Friedrich Christian Glume

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Friedrich Christian Glume

Friedrich Christian Glume (Berlino, 25 marzo 1714Berlino, 6 aprile 1752) è stato uno scultore tedesco, noto soprattutto per le sue sculture a Potsdam e Sanssouci.

Friedrich Christian Glume apparteneva ad una famiglia di scultori. Suo padre era Johann Georg Glume, allievo di Andreas Schlüter, e suo fratello era Carl Philipp Glume.

A partire dal 1735 Friedrich Christian collaborò alla decorazione della cripta della chiesa della guarnigione di Potsdam. Nel 1737 fu attivo a Rheinsberg, dove lavorò per l'allora principe ereditario Federico di Prussia, il quale lo prese al proprio servizio anche negli anni seguenti, soprattutto a Potsdam e Sanssouci.

Nel 1749 sposò Charlotte Dorothea Cupcovius.

Alla sua morte lasciò alcune opere incompiute per la chiesa francese di Potsdam, al cui completamento lavorò suo fratello Carl Philipp.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Erich Köllmann, Friedrich Christian Glume: Hofbildhauer Friedrichs des Großen, 1714–1752, Berlin, J.J. Weber, 1933.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 5785985