Freedom (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Freedom (gruppo musicale)
Paese d'origine Regno Unito Regno Unito
Genere Rock psichedelico
Blues rock
Periodo di attività 1967-1972
Album pubblicati 5

I Freedom sono un gruppo nato nell'autunno del 1967, ad opera di Ray Royer e Bobby Harrison, usciti dai Procol Harum per dissidi con il cantante Gary Brooker. Ai due si aggiunsero via via altri strumentisti.[1]

Debuttarono con un paio di singoli usciti in Germania e con l'album Black on White, colonna sonora del film Nerosubianco di Tinto Brass (nel quale comparvero in alcune scene), primo dei cinque album che la band pubblicherà nel corso della sua breve carriera. Alcuni album sono stati riediti negli ultimi anni dalla Angel Air Records.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

  • Ray Royer - chitarra
  • Bobby Harrison - batteria
  • Steve Shirley - basso
  • Tony Marsh - tastiere
  • Mike Lease - tastiere
  • Robin Lumsden - tastiere
  • Roger Saunders - chitarra
  • Walt Monaghan - basso
  • Peter Dennis - basso
  • Steve Jolly - chitarra

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

  • Black on White (1969)
  • Freedom at Last (1970)
  • Freedom (1970)
  • Through the Years (1971)
  • Is More Than A Word (1972)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Freedom - Black on White : SJPCD028. URL consultato l'11-3-2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock