Frankie Lymon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Frankie Lymon
Fotografia di Frankie Lymon
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Rhythm and blues
Doo-wop
Rock and roll
Swing
Periodo di attività 1955-1968

Franklin Joseph Lymon, conosciuto semplicemente come Frankie Lymon (Harlem, 30 settembre 1942Harlem, 27 febbraio 1968), è stato un cantante e compositore statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Frankie Lymon è stato il leader della prima formazione del gruppo musicale statunitense The Teenagers, gruppo composto da cinque adolescenti (contando anche Lymon), uno dei primi gruppi di rock and roll, formatosi a New York.

Riscosse un grandissimo successo nella seconda metà degli anni cinquanta, quando il gruppo ottenne grande popolarità con quello che resta il loro pezzo più famoso, Why Do Fools Fall in Love? del 1956.

Lymon, scoperto giovanissimo quando suonava nelle feste private e apprezzato per la presenza scenica, raggiunse il grande successo a tredici anni con la prima incisione, ma abbandonò il gruppo a sedici per cercare una carriera solista, che tuttavia si fermò subito.

Anche la vita familiare non fu felice: le sue tre mogli (una delle quali fu Zola Taylor, la cantante dei The Platters), non riuscirono a salvarlo dalla droga, dalla quale era dipendente dall'età di diciannove anni.

Morì per overdose di eroina a New York, dove viveva con la nonna, all'età di venticinque anni, già dimenticato. Venne sepolto nel cimitero di Saint Raymond nel Bronx, New York.

Michael Jackson nella sua autobiografia Moonwalk ricorda come, quando era agli inizi della propria carriera nei Jackson 5, alcuni membri del music-business vedessero in lui il nuovo Frankie Lymon, ricordandogli però anche la dipendenza di Lymon dalla droga.

Tra Frankie Lymon, e poi i suoi eredi, e The Teenagers, gruppo che proseguì poi l'attività senza di lui, si aprì una contesa sui diritti delle canzoni dopo che Diana Ross, nel 1981, reincise Why Do Fools Fall in Love? portandola di nuovo al successo.

Why Do Fools Fall in Love?[modifica | modifica sorgente]

Lymon e i Teenagers

L'attribuzione della stessa fu oggetto di cause legali. Inizialmente era stata attribuita a Lymon e al produttore George Goldner, il cui nome era stato sostituito da quello di Morris Levy quando questi rilevò gli interessi di questi nella Gee Records, la casa di produzione dei Teenagers.

Dopo una lunga battaglia legale, i credits furono dati nel dicembre del 1982 ad Herman Santiago, primo tenore del gruppo e solista prima di Lymon, e all'altro componente del gruppo Jimmy Merchant. Santiago, unico latinoamericano del gruppo, era addirittura un senzatetto in quel periodo e si ritrovò così all'improvviso a essere miliardario.

Ma quattro anni dopo, nel 1996, la Corte di Appello ribaltò la sentenza, stabilendo che Santiago e Merchant non avevano sottoposto il caso alla corte in un tempo ragionevole, riportando i credits a Levy e a Lymon, o meglio ai suoi eredi, tanto che la Emi, anche attualmente dà a loro il titolo di autori della stessa.

Lymon al momento della morte risultò essere sposato contemporaneamente, e a loro insaputa, con tre diverse donne senza che egli avesse ottemperato alle procedure di divorzio.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Con i Frankie Lymon & The Teenagers[modifica | modifica sorgente]

Album
Singoli
  • 1956: Why Do Fools Fall in Love / Please Be Mine
  • 1956: I Want You to Be My Girl / I'm Not a Know-It-All
  • 1956: I Promise to Remember / Who Can Explain
  • 1956: The ABC's of Love / Share
  • 1957: I'm Not a Juvenile Delinquent / Baby, Baby
  • 1957: Paper Castles / Teenage Love
  • 1957: Love Is a Clown / Am I Fooling Myself Again
  • 1957: Out in the Cold Again / Miracle in the Rain
  • 1957: Goody Goody / Creation of Love
  • 1957: Everything to Me / Flip Flop

Da solista[modifica | modifica sorgente]

Album
  • 1958 - Rock'n'roll (Roulette Records)
  • 1978 - Why Do Fools Fall in Love? (PYE Records, PRT Records)
  • 1987 - Hits and Rareties (Star-Club Records)
  • 1991 - At the London Palladium (Collectables)
Singoli
  • 1957: My Girl / So Goes My Love
  • 1959: Little Bitty Pretty One / Creation of Love
  • 1960: Buzz Buzz Buzz / Waitin' in School
  • 1961: Jailhouse Rock / Silhouettes
  • 1961: Change Partners / So Young (And So in Love)
  • 1961: Young / I Put the Bomp
  • 1964: To Each His Own / Teacher, Teacher
  • 1964: Somewhere / Sweet and Lovely
  • 1969: I'm Sorry / Seabreeze

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Why Do Fools Fall in Love? appare anche in una puntata dei Simpsons, intitolata Lo show di Grattachecca Fichetto & Poochie, come colonna sonora in una scena ambientata in un manicomio.
  • Why Do Fools Fall in Love? compare anche nel videogioco del 2010 Mafia II, sulla stazione radio di Empire Central Radio.

Controllo di autorità VIAF: 196941 LCCN: n84072216