Francis William Lawvere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
William Lawvere nel 2003

Francis William Lawvere (Muncie, 9 febbraio 1937) è un matematico statunitense, noto per i suoi lavoroi nella teoria delle categorie, sulla teoria dei topoi e nella filosofia della matematica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha ottenuto il Ph.D. in matematica nel 1963 presso la Columbia University e insegna all'Università di Buffalo, nello stato di New York.

È noto, in particolare, per il teorema di punto fisso che porta il suo nome, che consente di ottenere come conseguenza alcuni risultati classici (Procedimento diagonale di Cantor, paradosso di Russell, teorema di incompletezza di Gödel).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Jorge Soto-Andrade and Francisco J. Varela, Self-reference and fixed points: A discussion and an extension of Lawvere's Theorem, Acta Applicandae Mathematicae, Volume 2, Number 1 March, 1984.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 51665022 LCCN: n85170090