Forres

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Forres
Città
gaelico scozzese: Farrais [1]
260x250px
High Street, centro di Forres (2004)
Localizzazione
Stato Regno Unito Regno Unito
   Scozia Scozia
Area amministrativa Highland
Amministrazione
Lingue ufficiali inglese
Territorio
Coordinate 57°36′28.8″N 3°37′12″W / 57.608°N 3.62°W57.608; -3.62 (Forres)Coordinate: 57°36′28.8″N 3°37′12″W / 57.608°N 3.62°W57.608; -3.62 (Forres)
Abitanti 8 967 (2001[2])
Sottodivisioni Moray
Città confinanti Inverness, Nairn, Elgin
Altre informazioni
Lingue inglese
Cod. postale IV36
Prefisso 01309
Fuso orario UTC+0
ISO 3166-2 GB
Codice ONS 00QP
Targa SCO
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Forres
Sito istituzionale

Forres (gaelico scozzese: Farrais) è una città, già royal burgh, posta al nord della Scozia, sulla costa del Moray, circa 40 km est di Inverness. Forres ha vinto il premio floreale "Scotland in Bloom" (Scozia in fiore) in varie occasioni.[3] Esistono molti luoghi d'interesse e attrazioni storiche e geografiche nell'area di Forres, con monumenti e reperti archeologici presso la città stessa.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Forres viene citata per la prima volta per iscritto come Οὐάραρ εἴσχυσις ("Estuario Varar") nel II secolo nella Geografia di Claudio Tolomeo. In zona esisteva un castello a partire dal 900dC, e verso il 1140 Forres divenne un borgo reale. Tali borghi furono istituiti dai Sovrani di Scozia del XII secolo per incoraggiare il commercio e lo sviluppo economico. L'abbazia locale fu saccheggiata da Alessandro di Badenoch.

Il 23 giugno 1496 Re Giacomo IV di Scozia emise un Royal Charter (Regio decreto-legge) confermando agli abitanti della cittadina quei diritti e privilegi che erano già stati concessi da precedenti decreti sin dal regno di Re Davide I di Scozia circa 300 anni prima.

Gemellaggi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Ainmean-Àite na h-Alba ~ Gaelic Place-Names of Scotland".
  2. ^ Dati demografici, 2001.
  3. ^ "Forres in Bloom" ForresinBloom.co.uk

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]