Flims

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Flims
comune
Flims – Stemma
Panorama sul villaggio di Flims ripreso dalla frazione di Waldhaus
Panorama sul villaggio di Flims ripreso dalla frazione di Waldhaus
Localizzazione
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Wappen Graubünden matt.svg Grigioni
Distretto Imboden
Amministrazione
Lingue ufficiali Tedesco
Territorio
Coordinate 46°50′N 9°17′E / 46.833333°N 9.283333°E46.833333; 9.283333 (Flims)Coordinate: 46°50′N 9°17′E / 46.833333°N 9.283333°E46.833333; 9.283333 (Flims)
Altitudine 1.070 m s.l.m.
Superficie 50,46 km²
Abitanti 2 597 (2003)
Densità 51,47 ab./km²
Frazioni Bargis, Fidaz, Flims Waldhaus, Foppa, Runcs
Comuni confinanti Glarona Sud (GL), Laax, Pfäfers (SG), Sagogn, Trin, Valendas, Versam
Altre informazioni
Cod. postale 7017
Prefisso 081
Fuso orario UTC+1
Codice OFS 3732
Targa GR
Nome abitanti Flimser
Circolo Trins
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Flims
Flims – Mappa
Sito istituzionale

Flims (Flem in romancio, Flemo in italiano storico ) è un comune svizzero del Canton Grigioni di 2.597 abitanti. Flims è una nota stazione sciistica e con i comuni di Laax e Falera costituisce il comprensorio turistico dell'Arena bianca. Il 6 giugno 2006 il paese fu devastato da un grande incendio: nel nucleo del villaggio bruciarono ben 7 case, lasciando 20 persone prive di abitazione.

Toponomastica[modifica | modifica wikitesto]

Il nome del villaggio è documentato per la prima volta in un atto del VII secolo con il quale il vescovo di Coira Tello lasciava in legato al monastero di Disentis alcuni suoi beni siti in "Flemme".

La riforma protestante[modifica | modifica wikitesto]

Nel XVI secolo Flims aderì molto precocemente alla Riforma e, nel 1538, riscattò i beni del vescovo. Il villaggio - ormai comune autonomo - fu toccato marginalmente sia dalla guerra dei Trent'anni sia nel 1799 dalle guerre napoleoniche.

La chiesa evangelica risalente al 1512 è stata edificata da Andreas Bühler. Nel territorio comunale si trovano quattro laghi, il più noto dei quali è il lago Cauma per il suo splendido colore blu.

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Gli abitanti di Flims - originariamente villaggio romancio - sono ora per buona parte di lingua tedesca. Soltanto il 7,5% delle persone ha dichiarato il romancio propria lingua madre in occasione dell'ultimo censimento del 2000, mentre il 3% degli abitanti ha indicato l'italiano come sua prima lingua. La velocissima germanizzazione del comune è avvenuta nel corso del XX secolo a causa dell'attività turistica. Nel 2006 la località è stata sede, eccezionalmente, della sessione autunnale delle Camere federali in onore della minoranza romancia.

Il lago Cauma ripreso nell'agosto 2003

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Edilizia civile[modifica | modifica wikitesto]

Il Rathaus è un imponente edificio a forma di castelletto posto al centro del borgo.

Il Rathaus

Monumenti naturali[modifica | modifica wikitesto]

Il grande scoscendimento della Ruinaulta a strapiombo sul Reno Anteriore presso Flims.

La Ruinaulta

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

AA. VV., Storia dei Grigioni, 3 volumi, Collana «Storia dei Grigioni», Edizioni Casagrande, Bellinzona 2000

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Svizzera