Federazione di judo della Norvegia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Norges Judoforbund
Disciplina Judo pictogram.svg Judo
Fondazione 1967
Nazione Norvegia Norvegia
Federazioni affiliate European Judo Union
Confederazione International Judo Federation (dal 1987)
Sede Norvegia Oslo
Presidente Norvegia Vibeke Thiblin
Sito ufficiale http://www.judo.no/
 

La Norges Judoforbund (abbreviata in NJF) è l'organo che governa il judo in Norvegia.

La BJA fa parte del International Judo Federation ed è membro della European Judo Union. Organizza le manifestazioni judoistiche locali. Nel 2002 la federazione norvegese ha dato vita ad un progetto "Judo for Peace" con intento di aiutare la federazione di judo dell'Afghanistan, ospitando giovani atleti afgani. L'obiettivo del progetto comprendeva anche aiutare le ragazze e le donne dell'Afghanistan. Nel 2004 una ragazza afgana di questo progetto, Freba Razzey, ha partecipato alle un olimpiadi[1].

Presidenti[modifica | modifica sorgente]

  • 1967-1969 Torkel Sauer
  • 1970 Jon Dohl
  • 1971-1972 Atle Lundsrud
  • 1972-1973 Gunnar Foss
  • 1974 Per Ingvoldstad
  • 1975-1976 Odd Johnsen
  • 1977-1979 Rune Neraal
  • 1980-1983 Jan Frank Ulvas
  • 1984-1986 Lars Nicolay Hvardal
  • 1987-1991 Bjarne Heimdal
  • 1991-1994 Arild Sabbia
  • 1994-1999 Erik Otto Jacobsen
  • 1999-2003 Alf Birger Rostad
  • 2003-2009 Jan Eirik Schiøtz
  • 2009-2014 Vibeke Thiblin

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Judo.no > Nyhet > The Norwegian Judo Federation is fighting for peace