FIBA Asia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FIBA Asia
Logo FIBA Asia
Disciplina Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Fondazione 1960
Giurisdizione Asia
Federazioni affiliate 45
Confederazione FIBA (dal 1960)
Sede Malesia Kuala Lumpur
Presidente Qatar Saud Bin Ali Al-Thani
Sito ufficiale http://www.fibaasia.net
 

La FIBA Asia è l'organo che governa la pallacanestro in Asia, una delle cinque Zone della Federazione Internazionale Pallacanestro (insieme con Africa, America, Europa, e Oceania).

È un'associazione internazionale fondata nel 1960, che riunisce al momento 44 federazioni nazionali di pallacanestro.

La sede della FIBA Asia è situata a Kuala Lumpur, Malaysia.

Ruolo[modifica | modifica sorgente]

Come organo di governo, è responsabile del controllo e dello sviluppo della pallacanestro in Asia.

Inoltre, promuove, supervisiona e dirige le competizioni asiatiche a livello di club e di squadre nazionali, e gli arbitri europei internazionali.

Le decisioni più importanti vengono prese dalla Board of FIBA Asia che consiste di 25 persone elette dalle federazioni nazionali. La Board of FIBA Asia si riunisce due volte all'anno, ed è l'organo esecutivo che rappresenta tutte le 44 federazioni che sono membre della FIBA Asia.

Tutte le 44 federazioni si incontrano una volta all'anno alla Assemblea Generale della FIBA Asia.

Organizzazione Interna[modifica | modifica sorgente]

  • Presidente : Sceicco Saud Bin Ali Al-Thani - Qatar Qatar.
  • Primo Vice Presidente: Xin Lancheng - Cina Cina.
  • Segretario Generale : Dato’ Yeoh Choo Hock - Malesia Malesia.
  • Tesoriere : Quek Hiang Chiang - Singapore Singapore.
  • Segretario Generale Associato : Takeshi Ishikawa - Giappone Giappone.

Paesi Fondatori[modifica | modifica sorgente]

Suddivisioni in zone[modifica | modifica sorgente]

Asia Occidentale

Suddivisioni FIBA Asia

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]