F3 inglese 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
British Formula 3 2010
Edizione n. 60 della F3 inglese
Dati generali
Inizio 3 aprile
Termine 26 settembre
Prove 30
Titoli in palio
Piloti Jean-Éric Vergne
su Dallara Volkswagen
Nazionale Menasheh Idafar
su Dallara Mugen Honda
Altre edizioni
Precedente - Successiva

La stagione 2010 della Formula 3 inglese è stata la 60ª del campionato britannico di Formula 3. È iniziata il 3 aprile sul Circuito di Oulton Park ed è terminata il 26 settembre su quello di Silverstone, dopo 10 weekend di corse, con 30 gare in tutto. Il titolo è stato vinto dal francese Jean-Éric Vergne.

La pre-stagione[modifica | modifica sorgente]

Calendario[modifica | modifica sorgente]

Il calendario venne presentato il 7 gennaio 2010.[1] Consiste in dieci appuntamenti con tre gare ciascuno.[1]

Gara Circuito Data Supporto
1 G1 Regno Unito Circuito di Oulton Park 3 aprile British GT
G2 5 aprile
G3
2 R4 Regno Unito Circuito di Silverstone (Arena) 1º maggio Campionato FIA GT1
G5 2 maggio
G6
3 G7 Francia Circuito di Magny-Cours 22 maggio Superleague Formula
G8 23 maggio
G9
4 G10 Germania Hockenheimring 29 maggio ADAC GT Masters
G11 30 maggio
G12
5 G13 Regno Unito Rockingham Motor Speedway 17 luglio British GT
G14 18 luglio
G15
6 G16 Belgio Circuito di Spa-Francorchamps 30 luglio Campionato FIA GT1
24 Ore di Spa
G17
G18 31 luglio
7 G19 Regno Unito Circuito di Thruxton 7 agosto British Truck Grand Prix
G20 8 agosto
G21
8 G22 Regno Unito Circuito di Silverstone (Bridge) 14 agosto British GT
G23 15 agosto
G24
9 G25 Regno Unito Circuito di Snetterton 29 agosto British GT
G26 30 agosto
G27
10 G28 Regno Unito Circuito di Brands Hatch 25 settembre British GT
G29 26 settembre
G30

Piloti e team[modifica | modifica sorgente]

Team Telaio No Pilota Classe Weekend
di gara
Regno Unito Carlin Dallara-Volkswagen 1 Brasile Adriano Buzaid[2] C Tutti
2 Regno Unito James Calado C Tutti
21 Regno Unito Rupert Svendsen-Cook C Tutti
22 Malesia Jazeman Jaafar[3] C Tutti
31 Francia Jean-Éric Vergne C Tutti
32 Brasile Lucas Foresti C Tutti
Regno Unito Hitech Racing Dallara[4]- Volkswagen[5] 3 Regno Unito William Buller[6] C Tutti
4 Brasile Gabriel Dias[7] C Tutti
77 Brasile Pietro Fantin I 5, 8, 10
Regno Unito Fortec Motorsport Dallara[8]-Mercedes HWA[8] 5 Regno Unito Daniel McKenzie[8] C Tutti
6 Regno Unito Oliver Webb C Tutti
9 Russia Max Snegirev C Tutti
Regno Unito T-Sport Dallara-Volkswagen 7 Regno Unito Alex Brundle C Tutti
Dallara[9]- Mugen-Honda 43 Regno Unito Menasheh Idafar N Tutti
44 Regno Unito James Cole N Tutti
Regno Unito Räikkönen Robertson Racing Dallara[10]- Mercedes HWA[11] 8 Giappone Daisuke Nakajima[7] C Tutti
26 Colombia Carlos Huertas[7] C Tutti
27 Brasile Felipe Nasr[7] C Tutti
Regno Unito Litespeed F3[12] Dallara[12]-| Mercedes HWA[13] 14 Regno Unito Jay Bridger C Tutti
Regno Unito Sino Vision Racing Dallara- Mercedes HWA 17 Taiwan Kevin Chen[14] C 2
Regno Unito Wayne Boyd[15] C 4
18 Cina Adderly Fong C Tutti
Regno Unito CF Racing with Manor Motorsport[16] Dallara[11]-Mercedes HWA 25 Regno Unito Hywel Lloyd[11] C Tutti
28 Indonesia Rio Haryanto[16] C 2–3
Brasile Yann Cunha[17] C 8
Regno Unito Motul Team West-Tec[18] Dallara[19]-Mugen-Honda[11] 46 Brasile Luiz Razia[20] N 2
Messico Juan Carlos Sistos[21] N 8–9
Germania Mücke Motorsport Dallara[22]- Mercedes HWA 71 Colombia Carlos Muñoz[22] I 6, 8
Francia ART Grand Prix Dallara- Mercedes HWA[14] 90 Messico Esteban Gutiérrez[14] I 2
Francia Nathanaël Berthon[22] I 6
91 Regno Unito Alexander Sims[14] I 2, 6
92 Francia Jim Pla[14] I 2, 6
Italia Prema Powerteam Dallara-Mercedes HWA[22] 93 Spagna Daniel Juncadella[22] I 6
94 Francia Nicolas Marroc[22] I 6
Icona Classe
C Campionato
N Nazionale
I Invito

Premi al vincitore[modifica | modifica sorgente]

I primi due della classifica ottengono la possibilità di testare una vettura della World Series by Renault.

Formato del campionato[modifica | modifica sorgente]

Ogni weekend di gara consiste in una prima gara di durata mezz'ora, seguita da una gara sprint da 20 minuti, a girlia semi invertita, infine una terza gara da 40 minuti.

Modifiche al regolamento[modifica | modifica sorgente]

Con l'introduzione di una terza gara il sistema di punteggio è stato modificato. La prima e la terza gara assegnano punti secondo lo schema del 2009: 20 al primo, 15 al secondo, 12 al terzo, 10 al quarto, 8 al quinto, 6 al sesto, 4 al settimo, 3 all'ottavo, 2 al nono e 1 al decimo classificato, più un punto bonus per l'autore del giro veloce. In gara due invece lo schema è 10-9-8-7-6-5-4-3-2-1, con due punti bonus all'autore del gpv.

Dalla gara di Rockingham viene introdotto un pit stop obbligatorio in gara 2, nel corso di una determinata finestra di tempo

Risultati e classifiche[modifica | modifica sorgente]

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Gara Circuito Pole Position Fastest Lap Pilota Vettura Team
1 G1 Regno Unito Oulton Park Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
G2 Francia Jean-Éric Vergne Regno Unito Rupert Svendsen-Cook Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
G3 Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
2 G4 Regno Unito Silverstone (Arena) Regno Unito James Calado Regno Unito James Calado Regno Unito James Calado Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
G5 Regno Unito Alexander Sims Regno Unito Alexander Sims Italia Dallara-Mercedes Francia ART Grand Prix
G6 Regno Unito James Calado Regno Unito Oliver Webb Regno Unito James Calado Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
3 G7 Francia Magny-Cours Francia Jean-Éric Vergne Regno Unito Oliver Webb Regno Unito Oliver Webb Italia Dallara-Mercedes Regno Unito Fortec Motorsport
G8 Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
G9 Francia Jean-Éric Vergne Regno Unito Oliver Webb Regno Unito Oliver Webb Italia Dallara-Mercedes Regno Unito Fortec Motorsport
4 G10 Germania Hockenheim Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
G11 Brasile Gabriel Dias Brasile Gabriel Dias Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Hitech Racing
G12 Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
5 G13 Regno Unito Rockingham Regno Unito Oliver Webb Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
G14 Regno Unito Daniel McKenzie Regno Unito Daniel McKenzie Italia Dallara-Mercedes Regno Unito Fortec Motorsport
G15 Regno Unito Oliver Webb Brasile Felipe Nasr Brasile Felipe Nasr Italia Dallara-Mercedes Regno Unito Räikkönen Robertson Racing
6 G16 Belgio Spa-Francorchamps Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
G17 Brasile Felipe Nasr Francia Jean-Éric Vergne Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
G18 Regno Unito Oliver Webb Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
7 G19 Regno Unito Thruxton Francia Jean-Éric Vergne Regno Unito James Calado Regno Unito James Calado Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
G20 Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
G21 Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
8 G22 Regno Unito Silverstone (Bridge) Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Regno Unito James Calado Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
G23 Colombia Carlos Huertas Brasile Adriano Buzaid Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
G24 Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Francia Jean-Éric Vergne Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
9 G25 Regno Unito Snetterton Brasile Adriano Buzaid Regno Unito William Buller Francia Jean-Éric Vergne Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
G26 Regno Unito James Calado Brasile Gabriel Dias Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Hitech Racing
G27 Brasile Adriano Buzaid Brasile Adriano Buzaid Brasile Adriano Buzaid Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin
10 G28 Regno Unito Brands Hatch Regno Unito Oliver Webb Regno Unito Oliver Webb Regno Unito Oliver Webb Italia Dallara-Mercedes Regno Unito Fortec Motorsport
G29 Brasile Felipe Nasr Regno Unito Daniel McKenzie Italia Dallara-Mercedes Regno Unito Fortec Motorsport
G30 Regno Unito Daniel McKenzie Regno Unito James Calado Regno Unito James Calado Italia Dallara-Volkswagen Regno Unito Carlin

Classifica piloti[modifica | modifica sorgente]

I punti sono assegnati secondo lo schema seguente:

Sistema di punteggio
Pos 10° GPV
Gara 1 e 3 20 15 12 10 8 6 4 3 2 2 1
Gara 2 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 2
Pos Pilota OUL
Regno Unito
SIL
Regno Unito
MAG
Francia
HOC
Germania
ROC
Regno Unito
SPA
Belgio
THR
Regno Unito
SIL
Regno Unito
SNE
Regno Unito
BRH
Regno Unito
Punti
Campionato
1 Francia Jean-Éric Vergne 1 5 1 4 5 6 4 1 2 1 5 1 1 9 2 1 1 1 2 1 1 2 3 1 1 8 2 8 4 Rit 392
2 Regno Unito James Calado Rit 11 6 1 9 1 6 NP 4 4 6 6 4 6 3 2 4 2 1 2 3 1 5 4 8 7 3 2 5 1 293
3 Regno Unito Oliver Webb 2 8 2 2 22 2 1 2 1 8 2 11 3 8 6 4 5 23 5 3 2 9 7 3 4 15 Rit 1 7 10 250
4 Brasile Adriano Buzaid 3 4 5 9 6 5 8 11 11 5 3 4 9 3 4 5 Rit 9 4 6 4 4 1 2 2 2 1 3 3 9 238
5 Brasile Felipe Nasr Rit 14 Rit NP 10 3 Rit 6 7 Rit 13 Rit 7 15 1 7 2 5 7 Rit 6 5 4 12 3 5 5 10 9 7 136
6 Brasile Gabriel Dias 7 Rit 4 8 2 8 2 17 3 7 1 5 6 4 Rit Rit 11 4 11 9 Rit 11 14 7 6 1 8 NC 14 Rit 135
7 Regno Unito Rupert Svendsen-Cook 5 1 3 10 Rit 11 18 10 6 12 9 8 11 13 Rit 3 7 7 3 4 5 6 6 6 Rit 14 10 4 6 Rit 131
8 Regno Unito William Buller 10 9 11 12 21 10 3 3 13 10 7 2 5 5 5 Rit 15 15 9 Rit 12 Rit 13 9 7 3 9 6 17 2 111
9 Regno Unito Daniel McKenzie 9 7 10 15 13 15 13 8 5 3 11 16 8 1 12 6 3 10 8 5 9 8 10 10 9 6 12 7 1 6 109
10 Colombia Carlos Huertas 4 3 12 5 8 Rit 5 NP 16 11 10 14 2 7 Rit Rit Rit 22 10 8 13 7 2 17 11 19 7 5 2 8 104
11 Giappone Daisuke Nakajima 6 2 7 3 3 21 9 4 Rit 16 Rit 7 10 2 Rit 20 9 Rit Rit Rit 14 10 19 11 5 4 4 9 8 Rit 97
12 Malesia Jazeman Jaafar 8 6 13 7 7 7 7 SQ 10 2 8 3 Rit 11 14 15 Rit 8 13 7 Rit 12 8 13 10 9 6 16 12 11 85
13 Brasile Lucas Foresti 17 15 15 14 14 12 Rit 7 9 13 12 9 12 10 11 8 Rit Rit 6 17 7 3 12 5 14 12 13 15 13 Rit 45
14 Regno Unito Jay Bridger 18 12 8 18 15 Rit 10 9 Rit 6 4 12 Rit 17 10 16 16 13 12 10 8 18 20 16 17 13 16 12 11 5 37
15 Regno Unito Hywel Lloyd 14 18 NP 22 20 14 14 5 8 20 18 15 Rit 14 9 9 8 12 Rit 12 Rit 14 9 15 Rit 17 11 18 16 Rit 23
16 Cina Adderly Fong 16 17 16 23 Rit 19 16 16 Rit 14 Rit Rit 18 20 13 23 18 Rit 15 15 Rit Rit 24 18 12 16 20 Rit Rit 4 12
17 Regno Unito Alex Brundle 15 10 9 13 11 20 Rit 12 Rit 15 14 10 16 12 15 18 17 21 Rit 11 10 16 18 8 13 11 19 13 10 Rit 11
18 Russia Max Snegirev 13 16 14 19 Rit 16 15 15 14 19 Rit 18 15 18 Rit 22 19 18 Rit 16 Ret 13 15 Ret 16 10 15 19 20 Rit 1
19 Regno Unito Wayne Boyd 17 17 13 0
20 Indonesia Rio Haryanto 21 19 Rit 17 14 Rit 0
21 Brasile Yann Cunha 20 22 22 0
22 Taiwan Kevin Chen 24 NP NP 0
Piloti ospiti non elegibili per i punti
Regno Unito Alexander Sims 11 1 4 13 10 3 0
Messico Esteban Gutiérrez 6 4 9 0
Spagna Daniel Juncadella 10 Rit 6 0
Colombia Carlos Muñoz 11 6 17 15 11 17 0
Francia Jim Pla 16 12 13 17 Rit 11 0
Francia Nathanaël Berthon 19 13 16 0
Francia Nicolas Marroc 14 Rit 14 0
Brasile Pietro Fantin 17 16 Rit Rit 21 23 14 18 Rit 0
Classe nazionale
1 Regno Unito Menasheh Idafar 11 13 Rit NP 16 18 11 18 15 18 16 17 13 18 8 12 12 20 Rit 13 11 21 17 14 15 18 14 11 15 3 435
2 Regno Unito James Cole 12 Rit 17 17 17 17 12 13 12 9 15 Rit 14 20 7 21 14 19 14 14 15 19 16 20 18 20 17 17 19 12 418
3 Messico Juan Carlos Sistos 17 23 21 19 21 18 72
4 Brasile Luiz Razia 20 18 Rit 23
Pos Pilota OUL
Regno Unito
SIL
Regno Unito
MAG
Francia
HOC
Germania
ROC
Regno Unito
SPA
Belgio
THR
Regno Unito
SIL
Regno Unito
SNE
Regno Unito
BRH
Regno Unito
Punti
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)

Grassetto – Pole
Corsivo – GPV

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) 2010 British F3 calendar revealed in crash.net, Crash Media Group, 7 gennaio 2010. URL consultato il 7 gennaio 2010.
  2. ^ (EN) Buzaid completes Carlin's British F3 line-up in British Formula Three Championship, Stéphane Ratel Organisation, 24 febbraio 2010. URL consultato il 24 febbraio 2010.
  3. ^ (EN) Jazeman Jaafar joins Carlin for British F3 in British Formula Three Championship, Stéphane Ratel Organisation, 22 febbraio 2010. URL consultato il 22 febbraio 2010.
  4. ^ (EN) Andy Wilkinson, Hitech switches to Volkswagen power in motorstv.com, Motors TV, 13 novembre 2009. URL consultato il 15 febbraio 2010.
  5. ^ (EN) Glenn (ed.) Freeman, Pit & Paddock: Hitech switches to VW in Autosport, vol. 198, nº 6, 5 novembre 2009, p. p. 27.
  6. ^ (EN) Glenn (ed.) Freeman, Pit & Paddock: BMW ace Buller steps up to F3 in Autosport, vol. 198, nº 10, 3 dicembre 2009, p. p. 23.
  7. ^ a b c d (EN) Glenn (ed.) Freeman, Pit & Paddock: Nasr lands Double R British F3 seat in Autosport, vol. 199, nº 2, 14 gennaio 2010, p. p. 25.
  8. ^ a b c (EN) National Champ ready for International Formula 3 battle in British Formula Three Championship, Stéphane Ratel Organisation, 4 febbraio 2010. URL consultato il 4 febbraio 2010.
  9. ^ (EN) Idafar signs with T-Sport for National F3 title bid in British Formula Three Championship, Stéphane Ratel Organisation, 28 gennaio 2010. URL consultato il 28 gennaio 2010.
  10. ^ (EN) Raikkonen Robertson Racing in British Formula Three Championship, Stéphane Ratel Organisation. URL consultato il 18 febbraio 2010.
  11. ^ a b c d (EN) Glenn (ed.) Freeman, Pit & Paddock: Mugen power leaves British F3 in Autosport, vol. 199, nº 7, 18 febbraio 2010, p. p. 22.
  12. ^ a b (EN) Litespeed F3 affiliated to Lotus F1 Racing in British Formula Three Championship, Stéphane Ratel Organisation, 18 dicembre 2009. URL consultato il 19 dicembre 2009.
  13. ^ (EN) Vergne doubles up at Oulton Park in Oulton Park, MotorSport Vision, 5 aprile 2010. URL consultato il 16 settembre 2010.
  14. ^ a b c d e (EN) Grid boost for British F3 at Silverstone in British Formula Three Championship, Stéphane Ratel Organisation, 19 aprile 2010. URL consultato il 19 aprile 2010.
  15. ^ (EN) Vergne leads the way in Germany in British Formula Three Championship, Stéphane Ratel Organisation, 28 maggio 2010. URL consultato il 17 luglio 2010.
  16. ^ a b (EN) CF Racing & Manor: stronger combined in British Formula Three Championship, Stéphane Ratel Organisation, 19 marzo 2010. URL consultato il 19 marzo 2010.
  17. ^ (EN) Vergne's title just a few points away in British Formula Three Championship, Stéphane Ratel Organisation, 12 agosto 2010. URL consultato il 13 agosto 2010.
  18. ^ (EN) Team West-Tec gains backing for National Class Formula 3 bid in British Formula Three Championship, Stéphane Ratel Organisation, 22 gennaio 2010. URL consultato il 23 gennaio 2010.
  19. ^ (EN) Team West-Tec in British Formula Three Championship, Stéphane Ratel Organisation. URL consultato il 18 febbraio 2010.
  20. ^ Brazilian ace Razia races in British F3 in British Formula Three Championship, Stéphane Ratel Organisation, 28 aprile 2010. URL consultato il 28 aprile 2010.
  21. ^ (EN) Sistos to British F3 with Motul Team West-Tec in British Formula Three Championship, Stéphane Ratel Organisation, 11 agosto 2010. URL consultato l'11 agosto 2010.
  22. ^ a b c d e f (EN) Formula 3 chargers ready for Spa battle in British Formula Three Championship, Stéphane Ratel Organisation, 22 luglio 2010. URL consultato il 27 luglio 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]