Eurota

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eurota / Ευρώτας
Eurota / Ευρώτας
L'Eurota nei pressi di Sparta
Stato Grecia Grecia
Lunghezza 82 km
Nasce monti del Taigeto
Sfocia Golfo di Laconia
36°48′15″N 22°41′45″E / 36.804167°N 22.695833°E36.804167; 22.695833Coordinate: 36°48′15″N 22°41′45″E / 36.804167°N 22.695833°E36.804167; 22.695833
Mappa del fiume

L'Eurota (in greco moderno: Ευρώτας) è un fiume del Peloponneso, nel sud della Grecia.
Il fiume ha origine dai monti del Taigeto e scorre per 82 km.
Noto nell'antichità per gli acquitrini paludosi sparsi lungo il suo corso, in cui abbondavano canneti, attraversa la città di Sparta e ha la sua foce nel golfo della Laconia.
Fu utilizzato storicamente come mezzo di trasporto dagli antichi Spartani in alternativa al porto di Gytheio.

Fu causa di inondazioni nel 1999 e nel novembre del 2005.

Grecia Portale Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Grecia