Euronics

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Euronics
Logo
Stato Paesi Bassi Paesi Bassi
Tipo Società per azioni
Fondazione 1990
Sede principale Amsterdam
Filiali 11.500
Settore Grande distribuzione organizzata
Prodotti
  • Elettrodomestici
  • Elettronica di consumo
  • Informatica
  • Telefonia
Fatturato Green Arrow Up.svg 18 miliardi di (2013)
Slogan «Il cliente è nel suo regno»
Sito web www.euronics.com
Un negozio Euronics di Volla (NA)

Euronics è un gruppo europeo di grande distribuzione, specializzato nell'elettronica di consumo, con sede internazionale ad Amsterdam. I membri di Euronics sono tutti rivenditori indipendenti. Conta 11.500 negozi in 30 nazioni europee, con un fatturato espresso pari a €18 miliardi (dicembre 2013).

Euronics Italia[modifica | modifica wikitesto]

Euronics Italia S.p.A. rappresenta il secondo socio per fatturato di Euronics International, secondo solo alla Germania. È uno dei gruppi leader[1] nella distribuzione di elettrodomestici ed elettronica di consumo, nato nel settembre 1999 dall’evoluzione dello storico marchio GET, costituito nel 1972, quando la domanda di elettrodomestici, televisori a colori e sistemi hi-fi diventava sempre più significativa.

In Italia Euronics è un gruppo formato da 19 soci, distribuiti sull'intero territorio nazionale, che comprende complessivamente 475 punti vendita (giugno 2014). L'organico complessivo ammonta ad oltre 5.000 collaboratori.

Diversificazione delle insegne[modifica | modifica wikitesto]

Euronics in Italia è rappresentata sul territorio da 4 insegne, marchio internazionale, rispettivamente:

Euronics XXL (1 negozio): punti vendita con superficie superiore o uguale a 5000 m².

Euronics (265 negozi): punti vendita di grandi superficie, situati prevalentemente presso centri commerciali, dove la pedonabilità è maggiore. L'assortimento delle gamme è ampio e profondo e la presenza di offerte promozionali è continua.

Euronics City (33 negozi): primi in Europa a sperimentare questo formato[2], sono punti vendita "middle store" in prevalenza situati in centri urbani, dove la richiesta di prodotti di ultima generazione è più alta e la disponibilità di spazi è minore rispetto alle aree più periferiche. L'area espositiva è maggiormente occupata da settori hi-tech e la competenza e il servizio rivolto al consumatore è di alta qualità.

Euronics Point (176 negozi): punti vendita "small store", in prevalenza di prossimità e situati in bacini medio-piccoli, spesso in provincia. Identificabile come il classico negozio "sotto casa", tratta principalmente grandi elettrodomestici e prodotti audio/video, con ampio livello di servizio al consumatore finale.

Grazie alle diverse tipologie di insegna e formato, Euronics è la prima catena con la maggior presenza e capillarità nel territorio italiano.

Oltre ad esprimersi con punti vendita di proprietà del singolo socio, gli stessi detengono punti vendita in franchising con imprenditori locali che possono così fruire di una delle insegne del gruppo e degli annessi servizi.

Nel 2013 ha generato un fatturato complessivo di 1.700 milioni di euro, l'organico complessivo ammonta ad oltre 5.000 collaboratori.

Progetto di formazione Euronics Academy[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 viene lanciato il progetto di formazione Euronics Academy[3]: attraverso una piattaforma di e-learning, consente a tutti gli addetti alla vendita del gruppo di frequentare corsi online al fine di ampliare le proprie conoscenze e competenze in vari campi, tra i quali:

  • Comunicazione
  • Tecniche di Vendita e il Cliente
  • Diritti del Consumatore
  • Conoscenza del Prodotto

Il programma prevede, al termine del percorso formativo, il rilascio di un attestato per ogni partecipante. Il sistema di valutazione è sviluppato in collaborazione con ALTIS - Alta Scuola Impresa e Società, scuola di alta formazione dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Premio Nazionale per l'Innovazione 2012[modifica | modifica wikitesto]

In occasione della Giornata Nazionale dell'Innovazione[4], il socio Euronics Galimberti Spa, è stato premiato nella categoria “Innovazione nel Commercio” con il progetto "Punto Vendita 3.0"[5] legato al format dei punti vendita di Seregno e Como, grazie all'approccio assolutamente interattivo che sono in grado di garantire tra il consumatore finale e le nuove tecnologie.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Euronics Italia: sale del 15% a 800mln il fatturato del primo semestre 2010
  2. ^ Parte Euronics City, insegna di città
  3. ^ Euronics Academy: la formazione è servita
  4. ^ Giornata Nazionale dell’Innovazione
  5. ^ Il Gruppo Galimberti-Euronics vince con il progetto “Punto Vendita 3.0” il Premio Nazionale per l’Innovazione nei Servizi

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]