Erymnochelys madagascariensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Erymnochelys madagascariensis
Erymnochelys madagascariensis.jpg
Erymnochelys madagascariensis
Stato di conservazione
Status iucn3.1 CR it.svg
Critico[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Classe Reptilia
Sottoclasse Anapsida
Ordine Testudines
Superfamiglia Pelomedusoidea
Famiglia Podocnemididae
Genere Erymnochelys
Specie E. madagascariensis
Nomenclatura binomiale
Erymnochelys madagascariensis
(Grandidier, 1867)
Sinonimi

Dumerilia madagascariensis
Podocnemis madagascariensis
Podocnemis madagascariesis

Erymnochelys madagascariensis (Grandidier, 1867) è una tartaruga della famiglia Podocnemididae, endemica del Madagascar. È l'unica specie del genere Erymnochelys.[2]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

E. madagascariensis è endemica del Madagascar occidentale, dal fiume Mangoky a sud sino al Sambirano a nord.[1]

Il suo habitat sono i fiumi i laghi e le paludi.

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

E. madagascariensis è considerata dalla IUCN Red List una specie in pericolo critico di estinzione (Critically Endangered).[1]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Leuteritz T., Kuchling G., Garcia G. & Velosoa J. 2008, Erymnochelys madagascariensis in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.
  2. ^ Erymnochelys madagascariensis in The Reptile Database. URL consultato il 1 marzo 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]