Emblema dell'Uzbekistan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Coat of arms of Uzbekistan.svg
Stemma della RSS Uzbeka fino al 1991

L'attuale emblema dell'Uzbekistan venne adottato il 2 luglio 1992, quasi un anno dopo la caduta dell'Unione Sovietica. L'emblema moderno è molto simile a quello della precedente RSS Uzbeka che di quella Unione faceva parte.

L'emblema di forma circolare è dominato dai colori blu, bianco e verde della bandiera nazionale. È avvolto da una pianta di cotone sulla sinistra e da una spiga di grano sulla destra, i due prodotti principali dell'agricoltura del paese.

È sormontato dalla stella del Rub' al-Hizb ۞, simbolo dell'Islam, religione professata dalla maggior parte della popolazione.

Nel centro si staglia un Homa, uccello che simboleggia la felicità e l'amore per la libertà, le cui ali spiegate inquadrano sullo sfondo una vista dell'Uzbekistan, su cui il sole che sorge illumina i fiumi Amu Darya e Syr Darya, e lo stemma stesso.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

araldica Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica