Donya Feuer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Donya Feuer (Filadelfia, 31 ottobre 1934Stoccolma, 6 novembre 2011) è stata una coreografa, ballerina, sceneggiatrice, regista statunitense.

Si è diplomata alla Juilliard School e insieme a Paul Sansardo ha poi fondato la Paul Sansardo and Donya Feuer Dance Company .

Tra il 1952 e il 1956 ha danzato nella Martha Graham Company.

A partire dal 1966 ha lavorato come coreografa al Kungliga Dramatiska Teatern di Stoccolma per Ingmar Bergman con il quale collabora, nel 1975, al film Il flauto magico.

È scomparsa nel 2011 all'età di 77 anni a seguito di una colite ulcerosa [1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Donya Feuer, Modern-Dance Choreographer, Dies at 77 (en) Nytimes.com