Distretto di Lamjung

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Distretto di Lamjung
distretto
लमजुङ
Distretto di Lamjung – Veduta
Localizzazione
Stato Nepal Nepal
Regione Occidentale
Zona Gandaki
Amministrazione
Capoluogo Besisahar
Territorio
Coordinate
del capoluogo
28°13′51.96″N 84°22′37.2″E / 28.2311°N 84.377°E28.2311; 84.377 (Distretto di Lamjung)Coordinate: 28°13′51.96″N 84°22′37.2″E / 28.2311°N 84.377°E28.2311; 84.377 (Distretto di Lamjung)
Superficie 1 692 km²
Abitanti 177 149 (2001)
Densità 104,7 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+5:45
Cartografia

Distretto di Lamjung – Localizzazione

Sito istituzionale

Il Distretto di Lamjung è una distretto del Nepal di 177.149 abitanti,[1] che ha come capoluogo Besisahar.

Il distretto fa parte della zona di Gandaki nella Regione Occidente.

Mappa del distretto di Lamjung

Il territorio è suddiviso in 61 Comitati per lo sviluppo dei villaggi (VDC).

Geograficamente il distretto appartiene alla zona collinare della Mahabharat Lekh. Il territorio è attraversato dal fiume Marsyandi (un affluente del Narayani) che nasce sotto il massiccio dell'Annapurna e fluisce prima in direzione nord-ovest -> sud-est, poi giunto presso il villaggio di Khudi piega verso sud passando nei pressi del capoluogo Besisahar. Pochi chilometri a valle è stata costruita una diga che alimenta una centrale idroelettrica di 70 MW.[2] La centrale è stata inaugurata nel dicembre 2008, dopo una costruzione durata circa 8 anni.

Il principale gruppo etnico presente nel distretto è quello dei Gurung.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Da sito GeoHive (censimento 2001-06-22). URL consultato il 5 dicembre 2009.
  2. ^ MIDDLE-MARSYANGDI HYDRO-ELECTRIC PROJECT. URL consultato il 2 gennaio 2010.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]