Distretto di Manang

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Distretto di Manang
distretto
लमजुङ
Distretto di Manang – Veduta
Localizzazione
Stato Nepal Nepal
Regione Occidentale
Zona Gandaki
Amministrazione
Capoluogo Chame
Territorio
Coordinate
del capoluogo
28°33′07″N 84°14′27″E / 28.551944°N 84.240833°E28.551944; 84.240833 (Distretto di Manang)Coordinate: 28°33′07″N 84°14′27″E / 28.551944°N 84.240833°E28.551944; 84.240833 (Distretto di Manang)
Superficie 2 246 km²
Abitanti 9 587 (2001)
Densità 4,27 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+5:45
Cartografia

Distretto di Manang – Localizzazione

Sito istituzionale

Il Distretto di Manang è una distretto del Nepal di 9.587 abitanti,[1] che ha come capoluogo Chame.

Il distretto fa parte della zona di Gandaki nella Regione Occidente.

Mappa del distretto di Manang

Il territorio è suddiviso in 13 Comitati per lo sviluppo dei villaggi (VDC).

Geograficamente il distretto appartiene alla zona montagnosa himalayana detta Parbat. Nella zona nord, al confine con il Tibet, si trovano le cime del Ratna Chuli (7.035 m.) e Himlung (7.126 m.), nella zona orientale, al confine con il distretto di Gorkha, si trovano il Manaslu (8.163 m.), lo Ngadi Chuli (7.871 m.) e l'Himal Chuli (7.893 m.), mentre nella zona occidentale, al confine con il distretto di Kaski, si trovano le cime dell'Annapurna II (7.937 m.) e Annapurna III (7.555 m.).

Il principale gruppo etnico presente nel distretto è quello dei Gurung.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Da sito GeoHive (censimento 2001-06-22). URL consultato il 05-12-2009.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]