Disques Pierre Verany

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disques Pierre Verany
Logo
Stato Francia Francia
Fondazione
Fondata da Pierre Verany
Settore Musicale
Prodotti Classica

La Disques Pierre Verany è una casa discografica francese specializzata nella produzione di dischi di musica classica.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome della casa discografica deriva da quello del suo fondatore, Pierre Verany, produttore discografico e ingegnere del suono[1].

Nel corso della sua attività l'etichetta si è concentrata soprattutto sulla musica barocca francese ed italiana.

Nel 1997 l'etichetta venne ceduta alla casa discografica Arion.

Tra gli artisti prodotti troviamo il direttore d'orchestra Paul Kuentz, il flautista Christian Mendoze, i clavicembalisti Laurent Stewart e Jean-Patrice Brosse, il soprano Isabelle Poulenard, il baritono-basso Philippe Cantor, il violinista Gilbert Bezzina e l'ensemble Akadêmia diretta da Françoise Lasserre.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fanfare - Volume 7, n. 6, pag. 318 Joel Flegler - 1984 "Bardon has already established his credentials in this period, and the Isnard organ as captured by recording wizard Pierre Verany is nothing short of sensational"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica