Dirk Galuba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dirk Galuba

Dirk Galuba (Schneidemühl, 28 agosto 1940) è un attore tedesco.

È noto ad una parte del pubblico televisivo italiano soprattutto per avere interpretato il ruolo di Werner Saalfeld nella soap opera Sturm der liebe, trasmessa da Mediaset con il titolo (letteralmente tradotto in italiano) di Tempesta d'amore, dove ha il ruolo del direttore dell'Hotel Fürstenhof, "baricentro" delle vicende professionali e personali dei protagonisti.

Ha avuto dei ruoli anche in serie famose quali L'ispettore Derrick e Un caso per due. Inoltre recita in teatro e per il cinema.

Werner Saalfeld[modifica | modifica sorgente]

Werner Saalfeld è uno dei personaggi-chiave della soap opera tedesca "Sturm der Liebe" (Tempesta d'amore), trasmessa in Italia prima su Canale 5 e successivamente su Rete 4. Proprietario del Fürstenhof, lussuoso hotel a cinque stelle situato in Baviera, è un uomo ambiguo e attaccato al potere, oltre che un perfetto "donnaiolo". Originario di Halle, nel periodo del muro di Berlino fugge dalla Germania est verso la Baviera, rubando l'incasso del ristorante in cui lavora come dipendente e uccidendo per sbaglio un ufficiale. Di questo omicidio viene incolpato il suo amico di sempre Peter Mahler, mentre a causa della sua fuga finisce in prigione anche suo fratello André Konopka. Giunto ad ovest, Werner conosce Charlotte Saalfeld, figlia del proprietario del Furstenhof, che però si trova sull'orlo del fallimento. Werner investe il denaro rubato nell'hotel e diventa così proprietario della metà delle azioni. In seguito sposa Charlotte, dalla quale avrà legalmente due figli: Alexander Saalfeld, che in realtà non è figlio suo ma del portiere dell'albergo, e Robert Saalfeld. Negli anni '80 torna ad Halle, dove rincontra il suo primo grande amore, Susanne, che nel frattempo si è sposata con Peter. I due hanno una breve relazione, dalla quale nascerà, all'insaputa di Werner, Laura Mahler, ufficialmente figlia di Peter. Molti anni dopo, Laura, dopo una delusione d'amore, lascia Halle e si trasferisce in Baviera, e fa di tutto per farsi assumere come cameriera al Furstenhof. Werner, vedendo la somiglianza della ragazza con Susanne, vede in lei qualcosa di familiare. Decide così di fare un test del DNA, grazie al quale scopre che Laura è sua figlia. Con il consiglio di Cora Franke, la sua nuova amante e responsabile delle pubbliche relazioni al Furstenhof, decide di non rivelare a Laura come stanno le cose. Quando però scopre che Laura ha una storia d'amore con suo figlio Alexander, è costretto a raccontare ad entrambi la verità. Laura inizialmente non vuole saperne nulla di un avvicinamento con Werner, delusa dal suo comportamento. Ma Werner farà di tutto per conquistare la fiducia e l'affetto di sua figlia. Charlotte, moglie di Werner, già delusa dopo aver scoperto che il marito l'aveva tradita anni prima con Susanne, scopre anche del tradimento con Cora, e decide così di lasciare il Furstenhof e partire per l'Africa. Con l'arresto di Cora per l'uccisione di Peter Mahler, Werner rimane solo e disperato ma trova presto il modo di consolarsi: Barbara Von Heidenberg. Nel frattempo viene avvertito della scomparsa di Charlotte, e riceve la sua valigia, nella quale trova un diario. Leggendo gli scritti della donna, Werner scopre che Alexander non è suo figlio e che quindi la relazione del ragazzo con la figlia Laura sarebbe possibile. Decide tuttavia di non dire la verità ai due. Laura però lo viene a sapere ascoltando una conversazione tra lui ed Alfons Soonbichler, il vero padre di Alexander. Laura e Alexander alla fine torneranno insieme. Proprio nel giorno in cui Werner sta per sposare Barbara, Charlotte torna dall'Africa, interrompendo la cerimonia. Werner si trova così a dover scegliere tra Barbara e Charlotte, e alla fine torna con quest'ultima. Ancora una volta però tradisce la moglie con Barbara, e Charlotte, scoperta la verità, riparte nuovamente per l'Africa. Dopo aver ottenuto il divorzio, Werner sposa Barbara. Ben presto la donna si rivela un'assassina, e, pur di non essere arrestata, inscena il suicidio sotto gli occhi di Werner. La vita del capo del Furstenhof continua ad essere divisa tra una serie di donne: Charlotte, che torna per l'ennesima volta, Barbara, anche lei al suo ritorno sotto una nuova identità, e diverse altre. A queste storie si uniscono le vicende dell'hotel Furstenhof e la sua complicata situazione finanziaria. Nella settima stagione torna con una sua vecchia fiamma giovanile, Doris Van Norden.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]