Diocesi di Beverley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beverley
Sede vescovile titolare
Dioecesis Beverlacensis
Chiesa latina
Sede titolare di Beverley
Chiesa di St. Mary a Beverley
Vescovo titolare John Franklin Meldon Hine
Istituita 1969
Stato Inghilterra
Regione East Riding of Yorkshire
Diocesi soppressa di Beverley
Suffraganea di Arcidiocesi di Westminster
Eretta 29 settembre 1850
Soppressa 20 dicembre 1878
smembrata nelle diocesi di Leeds e Middlesbrough
Dati dall'annuario pontificio
Lista delle sedi titolari della Chiesa cattolica

La diocesi di Beverley (in latino: Dioecesis Beverlacensis) è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il vicariato apostolico del Distretto dello Yorkshire fu eretto nel 1840, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico del Distretto settentrionale (oggi diocesi di Hexham e Newcastle).

Il 29 settembre 1850 con il breve Universalis Ecclesiae di papa Pio IX, nell'ambito della restaurazione in Inghilterra della gerarchia cattolica, il vicariato apostolico fu elevato a diocesi di Beverley. La diocesi comprendeva molti territori dello Yorkshire.

La diocesi fu poi smembrata il 20 dicembre 1878, con l'erezione della diocesi di Leeds e della diocesi di Middlesbrough.

Di questa città era nativo san Giovanni Fisher.

Oggi Beverley sopravvive come sede vescovile titolare; l'attuale vescovo titolare è monsignor John Franklin Meldon Hine, vescovo ausiliare di Southwark.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • John Briggs † (29 settembre 1850 - 17 settembre 1860 deceduto)
  • Robert Cornthwaite † (3 settembre 1861 - 20 dicembre 1878 nominato vescovo di Leeds)

Cronotassi dei vescovi titolari[modifica | modifica sorgente]

  • Achille Marie Joseph Glorieux † (19 settembre 1969 - 27 settembre 1999 deceduto)
  • John Franklin Meldon Hine, dal 26 gennaio 2001

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi