Diocesi di Arua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Arua
Dioecesis Aruaënsis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Gulu
  Uganda - Diocesi di Arua.png
Vescovo Sabino Ocan Odoki
Vescovi emeriti Frederick Drandua
Sacerdoti 120 di cui 84 secolari e 36 regolari
7.733 battezzati per sacerdote
Religiosi 82 uomini, 135 donne
Abitanti 2.005.000
Battezzati 928.000 (46,3% del totale)
Superficie 10.561 km² in Uganda
Parrocchie 36
Erezione 23 giugno 1958
Rito romano
Cattedrale Sacro Cuore
Indirizzo P.O. Box 135, Arua, Uganda
Dati dall'Annuario Pontificio 2013 * *
Chiesa cattolica in Uganda

La diocesi di Arua (in latino: Dioecesis Aruaënsis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Gulu. Nel 2012 contava 928.000 battezzati su 2.005.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Sabino Ocan Odoki.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende i distretti di Koboko, Yumbe, Moyo, Adjumani, Maracha-Terego e Arua nella regione Settentrionale dell'Uganda.

Sede vescovile è la città di Arua, dove si trova la cattedrale del Sacro Cuore.

Il territorio si estende su 10.561 km² ed è suddiviso in 36 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La diocesi è stata eretta il 23 giugno 1958 con la bolla Qui summam di papa Pio XII, ricavandone il territorio dalla diocesi di Gulu (oggi arcidiocesi).

Il 23 febbraio 1996 ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Nebbi.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • Angelo Tarantino, M.C.C.I. † (12 febbraio 1959 - 1984 ritirato)
  • Frederick Drandua (27 maggio 1986 - 19 agosto 2009 dimesso)
  • Sabino Ocan Odoki, dal 20 ottobre 2010

Persone legate alla diocesi[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2012 su una popolazione di 2.005.000 persone contava 928.000 battezzati, corrispondenti al 46,3% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1959 198.824 400.000 49,7 41 12 29 4.849 63 47 12
1970 357.800 662.076 54,0 70 20 50 5.111 96 91 27
1980 473.531 816.200 58,0 61 24 37 7.762 65 76 29
1990 635.612 1.389.163 45,8 74 45 29 8.589 67 207 33
1999 577.083 1.030.506 56,0 85 61 24 6.789 56 124 24
2000 582.800 1.032.506 56,4 119 94 25 4.897 60 125 25
2001 584.700 1.033.804 56,6 129 96 33 4.532 69 130 29
2002 587.600 1.223.857 48,0 129 104 25 4.555 61 130 28
2003 600.000 1.499.775 40,0 108 86 22 5.555 58 86 26
2004 610.050 1.560.890 39,1 99 67 32 6.162 1 56 131 27
2006 670.000 1.650.275 40,6 88 58 30 7.613 1 69 129 29
2007 691.000 1.703.000 40,6 100 67 33 6.910 5 73 132 31
2012 928.000 2.005.000 46,3 120 84 36 7.733 82 135 36

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi