Deep Blue (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Deep Blue
Artista Parkway Drive
Tipo album Studio
Pubblicazione 25 giugno 2010
Durata 43 min : 44 s
Dischi 1
Tracce 13
Genere Metalcore
Hardcore punk
Etichetta Epitaph Records
Resist Records
Produttore Joe Barresi
Certificazioni
Dischi d'oro Australia Australia[1]
(Vendite: 35.000+)
Parkway Drive - cronologia
Album precedente
(2007)
Album successivo
(2012)

Deep Blue è il terzo album della band metalcore australiana Parkway Drive, pubblicato il 25 giugno 2010 dall'etichetta discografica Epitaph. Registrato a Los Angeles tra marzo e aprile 2010, l'album ha vinto l'ARIA Award 2010 come miglior album hard rock/heavy metal.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Samsara - 1:45
  2. Unrest - 2:19
  3. Sleepwalker - 4:01
  4. Wreckage - 3:21
  5. Deadweight - 3:47
  6. Alone - 4:30
  7. Pressures - 3:22
  8. Deliver Me - 4:13
  9. Karma - 3:49
  10. Home Is for the Heartless (feat. Brett Gurewitz) - 4:08
  11. Hollow (feat. Marshall Lichtenwaldt) - 3:00
  12. Leviathan I - 3:49
  13. Set to Destroy - 1:34

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Altri musicisti
  • Brett Gurewitz - voce in Home Is for the Heartless
  • Marshall Lichtenwaldt - voce in Hollow

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2010) Posizione
Australia[2] 2
Austria[2] 68
Germania[2] 46
Nuova Zelanda[2] 21
Svizzera[2] 84
Stati Uniti[3] 39
Stati Uniti (independent) 2
Stati Uniti (rock)[3] 7
Stati Uniti (hard rock)[3] 2

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Accreditations - 2011 Albums, ARIA Charts. URL consultato il 30 ottobre 2013.
  2. ^ a b c d e Parkway Drive - Deep Blue, aCharts.us. URL consultato il 1º novembre 2013.
  3. ^ a b c Parkway Drive - Chart history, Billboard. URL consultato il 25 aprile 2013.
metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal