Cristina Torrens Valero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cristina Torrens Valero
Dati biografici
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 171 cm
Tennis Tennis pictogram.svg
Dati agonistici
Ritirato 2004
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 309 - 292
Titoli vinti 2
Miglior ranking 27° (4 marzo 2002)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (1998, 2003)
Francia Roland Garros 3T (1999, 2001)
Regno Unito Wimbledon 3T (2000)
Stati Uniti US Open 2T (1996, 2002)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 102 - 143
Titoli vinti 2
Miglior ranking 66° (29 gennaio 2001)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2000, 2001, 2002)
Francia Roland Garros 3T (1999)
Regno Unito Wimbledon 2T (1999, 2002, 2008, 2009)
Stati Uniti US Open 2T (2000)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 29 aprile 2011

Cristina Torrens Valero (Pamplona, 12 settembre 1974) è un'ex tennista spagnola.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1999 vinse il torneo di Varsavia sconfiggendo in finale Inés Gorrochategui per 7–5, 7–63. L'anno successivo conquistò il torneo di doppio a Budapest in coppia con Ljubomira Bačeva sconfiggendo in finale Jelena Kostanić e Sandra Naćuk con il risultato di 6-0, 6-2. Nel 2001 si arrese in finale alla connazionale Anabel Medina Garrigues algli Internazionali Femminili di Palermo, nello stesso anno giunse al terzo turno del Roland Garros nel quale venne sconfitta da Rita Grande.

Il 4 marzo 2002 ha raggiunto la 27ª posizione del ranking di singolare.[1]

Si è ritirata nel 2004.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Biografia su ITF tennis