Crème de cassis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crème de Cassis

Crème de cassis è la denominazione ufficiale di un liquore rosso, dolce, ricavato dal ribes nero, detto anche Crema di cassis o Cassis de Dijon o Crème de cassis de Dijon). È una specialità della Borgogna, tuttavia questo liquore si produce anche in altre città della Francia, così come nel Lussemburgo e nel Québec.[1]

Il ribes viene raccolto e messo in infusione in alcol e sciroppo di zucchero, ma vi sono diverse ricette, tanto nella produzione industriale quanto quella casalinga.[2][3]

La versione moderna della bevanda apparve per la prima volta in Borgogna nel 1841,[4] soppiantando il "ratafià de cassis".

La produzione annuale è di circa 16 milioni di litri e viene consumata soprattutto in Francia.[5] La sua esportazione diede adito alla famosa sentenza Cassis de Dijon, importante per il diritto commerciale europeo.[6]

La Crème de Cassis a sua volta è l'ingrediente principale del kir, un cocktail che si beve come aperitivo.[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]