Consenso scientifico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il consenso scientifico è il giudizio, la posizione e l'opinione collettiva della comunità scientifica in un particolare campo della scienza in un particolare istante. Il consenso scientifico non è, di per sé, una prova scientifica, e non è parte del metodo scientifico; ad ogni modo, il merito del consenso può essere basato sia sulle prove che sul metodo scientifico[1].

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il consenso è raggiunto normalmente attraverso la comunicazione tramite conferenze, pubblicazioni e revisioni paritarie. Questo porta ad una situazione in cui è possibile riconoscere il consenso all'interno di una disciplina quando esiste, ma in cui può essere difficile comunicarlo all'esterno; talvolta gli istituti scientifici formulano delle dichiarazioni in cui comunicano un riassunto della scienza dall'"interno" per l'"esterno". Il consenso scientifico viene utilizzato in dibattici politici o popolari su questioni che sono controverse nella sfera pubblica ma non all'interno della comunità scientifica, come nel caso dell'evoluzione[2] o del cambiamento climatico.[3]

Mancanza di dubbi sostanziali[modifica | modifica sorgente]

Nella sua accezione più forte, il consenso scientifico implica che su di una data questione gli scienziati di un dato campo della scienza hanno raggiunto un accordo su di una opinione senza dubbi sostanziali, attraverso un processo di sperimentazione e revisione paritaria, caratteristico del metodo scientifico.

Ad esempio, in fisica esiste un consenso scientifico sulla relatività generale e sulla meccanica quantistica; la relatività speciale e la meccanica quantistica sono unificate all'interno della teoria quantistica dei campi (QFT). Esiste un consenso scientifico che la QFT sia una descrizione molto utile, ma non che sia una teoria definitiva, in quanto, ad esempio, non include la gravità. La relatività generale e la meccanica quantistica possono essere unificate nella teoria delle superstringhe, ma non c'è consenso scientifico sulla possibilità che questa teoria unificatrice sia una descrizione corretta della realtà.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Glossary: Scientific Consensus
  2. ^ [1]; NSTA, The Teaching of Evolution
  3. ^ Climate Change 2001: The Scientific Basis; Climate Change: An Analysis of Some Key Questions
Scienza e tecnica Portale Scienza e tecnica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Scienza e tecnica