Cold War (film 2012)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cold War
Cold War 2012.jpg
Aaron Kwok e Tony Leung Ka-Fai in una scena del film
Titolo originale 寒戰
Lingua originale cantonese
Paese di produzione Hong Kong, Cina
Anno 2012
Durata 102 min
Colore colore
Audio Dolby Digital
Genere Azione, poliziesco, drammatico, thriller
Regia Longman Leung, Sunny Luk
Sceneggiatura Longman Leung, Sunny Luk
Produttore William Kong, Matthew Tang, Ivy Ho, Catherine Kwan
Produttore esecutivo William Kong, Song Dai, Chiba Ryuhei
Casa di produzione Irresistible Delta Limited, Edko Films, Sil-Metropole Organisation
Fotografia Jason Kwan, Kenny Tse
Musiche Peter Kam
Costumi Stephanie Wong
Interpreti e personaggi

Cold War è un film ambientato ad Hong Kong diretto da Sunny Luk e Longman Leung,che vede protagonisti Aaron Kwok e Tony Leung Ka-fai, con la partecipazione di Andy Lau. È stato il film di apertura del 17º Busan International Film Festival. È uscito a Hong Kong, Macao e in Cina l'8 novembre 2012.

Il titolo del film, Cold War (寒戰), fa riferimento ad un'operazione di salvataggio della Polizia di Hong Kong.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La città più sicura dell'Asia sta per essere messa alla prova.

La trama si evolve attorno alle figure dei due Vice-Direttori Generali della Polizia di Hong Kong, il giovane Sean Lau (Aaron Kwok) e il veterano Waise M.B. Lee (Tony Leung Ka-fai) e al loro diverso approccio investigativo. Verso la mezzanotte, il quartier generale di polizia riceve una telefonata anonima: un veicolo della polizia pienamente equipaggiato e i cinque agenti dell'equipaggio sono scomparsi. I rapitori dimostrano fin dall'inizio una conoscenza approfondita delle procedure di polizia e sono sempre un passo avanti agli investigatori. Per liberare gli ostaggi, i rapitori richiedono la consegna di un lauto riscatto.

I due Vice-Direttori Generali ben presto si contendono il comando dell'operazione, nome in codice "Cold War". Sean Lau vorrebbe negoziare al fine di guadagnare tempo e di rintracciare i rapitori, mentre Waise Lee è più verso un approccio aggressivo e spinge per l'intervento delle forze speciali; il suo unico figlio Joe fa parte degli agenti rapiti. Lee, che è anche l'uomo con più esperienza tra i due, viene nominato Direttore Generale facente funzioni mentre il Direttore Generale si trova all'estero in visita ufficiale. Lee dichiara lo stato d'emergenza ma rifiuta di diffondere la notizia tra i cittadini. Viene affrontato da Lau che lo accusa di incapacità di comando e abuso di potere.

Hong Kong si trova ad affrontare una crisi senza precedenti che verrà aggravata dal sospetto, sempre più pesante, di una talpa, complice dei rapitori, dei rapitori fra i più alti livelli di comando della polizia. Nello stesso momento, entrambi i Vice-Direttori vengono messi sotto inchiesta dall' "Independent Commission Against Corruption (ICAC)" dopo che questa ha ricevuto delle informazioni altamente confidenziali da un informatore segreto.

Cast[modifica | modifica sorgente]

Date di Uscita[modifica | modifica sorgente]

  • 8 novembre, 2012 – China, Hong Kong, Macau, Malesia, Australia, e Nuova Zelanda
  • 15 novembre, 2012 – Singapore
  • 16 novembre, 2012 – Taiwan
  • 29 novembre, 2012 – Thailandia

Riprese[modifica | modifica sorgente]

Il film è stato girato ad Hong Kong e le riprese sono durate da ottobre a dicembre 2011.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]