Club Atlético Atenas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Club Atlético Atenas
Calcio Football pictogram.svg
Azulgrana, Atenienses, Negros
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Rosso Bianco e Blu (Diagonale).png rosso, bianco e blu
Dati societari
Città San Carlos
Paese Uruguay
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Uruguay.svg AUF
Campionato Segunda División Profesional de Uruguay
Fondazione 1928
Presidente Alejandro Cabrera
Allenatore Jorge González
Stadio Estadio Ateniense
(6.000 posti)
Sito web clubatenas.com.uy
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Club Atlético Atenas, noto semplicemente come Atenas, è una società calcistica di San Carlos (dipartimento di Maldonado) in Uruguay.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fondato il 1º maggio 1928, è uno dei club dell'Interior (com'è chiamata la zona dell'Uruguay al di fuori del dipartimento di Montevideo) che militano nei campionati organizzati dall'AUF, anziché dall'OFI. Dopo aver a lungo disputato nelle Ligas regionales con risultati eccellenti (tra le altre si è aggiudicata per 4 volte la Copa El País e per ben 22 volte la Liga Carolina de Fútbol, oggi confluita nella Liga Mayor de Fútbol de Maldonado), nel 2001 l'Atenas si è affiliato all'AUF, militando dall'anno seguente in Segunda División.

Al termine della stagione 2008-2009, gli Azulgrana giunsero quinti nella classifica aggregata fra i campionati di Apertura e di Clausura, qualificandosi così ai play-off per decidere la terza squadra che, insieme a Fénix e Cerrito, avrebbe disputato il campionato di Primera División 2010. Dopo aver eliminato il Rentistas nei quarti e il Progreso in semifinale, l'Atenas si qualificò per la finale contro il Durazno. La partita di andata, disputata in casa di quest'ultimo il 20 giugno, fu vinta dall'Atenas per 2-1. Il ritorno, il 27 giugno a San Carlos, vide un nuovo successo, stavolta per 2-0, dell'Atenas, che si qualificò così per la prima volta nella sua storia al campionato di Primera División.

Nella stagione 2009-2010, tuttavia, l'Atenas è subito retrocesso in Segunda División, giungendo all'ultimo posto nella speciale classifica.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Titoli locali[modifica | modifica sorgente]

Titoli dipartimentali[modifica | modifica sorgente]

Titoli regionali[modifica | modifica sorgente]

Titoli nazionali[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio