Clemenza d'Asburgo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ducato d'Austria (1273-1438)
Casa d'Asburgo
Arms of the Archduchy of Austria.svg

Rodolfo I (1240-1291),
imperatore (1273-1291)
Figli
Alberto I (1282-1308),
imperatore (1298-1308)
Federico I (1308-1330),
re di Germania (1325-1330)
Alberto II (1330-1358)
Figli
Rodolfo IV (1358-1365)
Alberto III (1365-1395)
Figli
Alberto IV (1395-1404)
Alberto V (1438-1439)
(Alberto II imperatore)
Modifica

Clemenza d'Asburgo (12677 febbraio 1293 o 1295) era figlia del duca d'Austria Rodolfo I d'Asburgo (poi imperatore Rodolfo I) e di Gertrude di Hohenberg.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

L'11 gennaio 1281 a Vienna sposò Carlo Martello d'Angiò, figlio primogenito di Carlo II d'Angiò, re di Napoli. Dall'unione nacquero tre figli:

Clemenza è sepolta nel Duomo di Napoli. Dante la ricorda, assieme col marito, nel IX canto del Paradiso, nel Terzo Cielo o di Venere, fra gli spiriti amanti.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Constantin Wurzbach, Biographisches Lexikon des Kaisertums Österreich, Vienna, 1860, Vol. VI, p. 159 (versione online)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]