Charles Saunders (ammiraglio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Charles Saunders
Sir Charles Saunders, in un ritratto d'epoca
Sir Charles Saunders, in un ritratto d'epoca
3 luglio 1715 - 7 dicembre 1775
Nato a Doncaster
Morto a Londra
Dati militari
Paese servito Union flag 1606 (Kings Colors).svg Regno di Gran Bretagna
Forza armata Naval Ensign of the United Kingdom.svg Royal Navy
Anni di servizio 1727 - 1775
Grado Ammiraglio
Guerre Guerra dei Sette anni
Comandante di Flotta del Mediterraneo

[senza fonte]

voci di militari presenti su Wikipedia

Charles Saunders (Doncaster, 3 luglio 1715Londra, 7 dicembre 1775) è stato un ammiraglio britannico. Prestò servizio durante la Guerra dei Sette anni e fu quindi Primo Lord dell'Ammiragliato. Venne nominato a membro del Consiglio Privato del re Giorgio III nel 1766.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

I primi anni[modifica | modifica wikitesto]

Saunders entrò nella Royal Navy nel 1727.[1] Successivamente ottenne il comando della HMS Gloucester e poi della HMS Yarmouth.[1] Fu Membro del Parlamento per Plymouth dal 1750 al 1754 e rappresentò quindi il villaggio di Hedon, nello Yorkshire, dal 1754 sino alla propria morte.[1] Nel dicembre del 1755 divenne ispettore della marina e nel gennaio del 1756 venne inviato a Gibilterra come secondo in comando della Flotta del Mediterraneo.[1] Nel gennaio del 1757 egli divenne comandante in capo della stessa flotta del Mediterraneo[1] e mantenne tale incarico sino al maggio del 1757.[1]

La Guerra dei Sette anni[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1759, col grado di viceammiraglio, comandò la flotta inglese durante la presa di Québec, supportando la fanteria del generale James Wolfe dopo la Battaglia delle Piane di Abraham.

Nell'aprile del 1760 riprese il suo ruolo come comandante in capo della flotta del Mediterraneo e bloccò il porto di Cadice per prevenire ad una flotta francese e ad una spagnola di salpare.[1]

Nominato Primo Lord dell'Ammiragliato nel 1766, mantenne la carica solo per sei mesi. Morì nel 1775.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere Compagno dell'Ordine del Bagno - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Compagno dell'Ordine del Bagno

Note[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Ispettore della Marina Successore Naval Ensign of the United Kingdom.svg
Savage Mostyn 1755-1756 George Cockburne
Predecessore Deputato al parlamento di Gran Bretagna per Plymouth Successore Union flag 1606 (Kings Colors).svg
Vere Beauclerk 1750-1754 William Barrington, II visconte Barrington
Predecessore Deputato al parlamento di Gran Bretagna per Hedon Successore Union flag 1606 (Kings Colors).svg
Luke Robinson
John Savile
1754-1775
con Peter Denis (1754–1768)
con Beilby Thompson (1768–1775)
Beilby Thompson
Lewis Watson
Predecessore Primo Lord dell'Ammiragliato Successore Naval Ensign of the United Kingdom.svg
John Perceval, II conte di Egmont 1766 Sir Edward Hawke

Controllo di autorità VIAF: 53128945 LCCN: n85185627