Campeonato Profesional 1951

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campeonato Profesional 1951
Competizione Categoría Primera A
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore DIMAYOR
Partecipanti 18
Risultati
Vincitore Millonarios Millonarios
(2º titolo)
Statistiche
Miglior marcatore Argentina Alfredo Di Stéfano (Millonarios, 31 gol)
Incontri disputati 306
Gol segnati 1 271 (4,15 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg ed. precedente ed. successiva Right arrow.svg

Il Campeonato Profesional 1951 fu la 4ª edizione della massima serie del campionato colombiano di calcio, e fu vinta dal Millonarios.

Avvenimenti[modifica | modifica sorgente]

Terzo anno del cosiddetto El Dorado. Il campionato venne allargato ulteriormente, passando da 16 a 18 partecipanti: le due nuove squadre furono Deportes Quindío e Deportivo Samarios.[1] L'Atlético Municipal mutò denominazione, divenendo Atlético Nacional.[1] Numerosi furono i calciatori del campionato colombiano che avevano preso parte al campionato del mondo 1950: tra essi, anche due campioni del mondo, gli uruguaiani Eusebio Tejera e Schubert Gambetta, entrambi del Cúcuta.[1] La rosa del Deportivo Samarios fu integrata da molti rifugiati ungheresi, mentre quella del Deportes Quindío fu composta in massima parte da giocatori provenienti da Rosario (Argentina).[1] Gyula Zsengellér, ungherese del Deportivo Samarios, realizzò 6 gol nella gara contro l'Universidad Nacional (12-1, vittoria più larga della storia del calcio colombiano), eguagliando il primato di Alfredo Castillo.[1] La firma del "Patto di Lima" appianò parzialmente le divergenze tra DIMAYOR, CSF e FIFA, dando inizio all'esodo di giocatori che porterà alla conclusione, nel 1954, dell'El Dorado.[1]

Partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Classifica finale[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Flag of Colombia.svg 1. Millonarios Millonarios 60 34 28 4 2 98 29 +69
2. Boca Juniors (Cali) Boca Juniors (Cali) 49 34 22 5 7 110 55 +55
3. Cucuta Deportivo Cúcuta Deportivo 48 34 21 6 7 93 56 +37
4. Deportivo Cali Deportivo Cali 48 34 19 10 5 82 46 +36
5. Deportes Quindio Deportes Quindío 39 34 15 9 10 70 62 +8
6. Santa Fe Santa Fe 37 34 14 9 11 90 75 +15
7. Sp. Barranquilla Sp. Barranquilla 37 34 14 9 11 77 72 +5
8. Junior Junior 36 34 14 8 12 66 58 +8
9. Once Deportivo Once Deportivo 35 34 14 7 13 72 66 +6
10. Deportes Caldas Deportes Caldas 34 34 14 6 14 77 74 +3
11. Deportivo Pereira Deportivo Pereira 34 34 12 10 12 66 67 -1
12. Atl. Bucaramanga Atl. Bucaramanga 34 34 14 6 14 55 60 -5
13. America de Cali América de Cali 29 34 11 7 16 66 76 -10
14. Deportivo Samarios Deportivo Samarios 27 34 10 7 17 63 68 -5
15. Atletico Nacional Atlético Nacional 23 34 7 9 18 54 96 -42
16. Ind. Medellin Ind. Medellín 19 34 6 7 21 51 92 -41
17. U. Nacional de Colombia U. Nacional de Colombia 14 34 5 4 25 48 126 -78
18. Huracan de Medellin Huracán de Medellín 9 34 2 5 27 33 93 -60

Legenda:

         Campione di Colombia 1951

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Primati stagionali[modifica | modifica sorgente]

Record

  • Maggior numero di vittorie: Millonarios (28)
  • Minor numero di sconfitte: Millonarios (2)
  • Miglior attacco: Boca Juniors (110 reti fatte)
  • Miglior difesa: Millonarios (29 reti subite)
  • Miglior differenza reti: Millonarios (+69)
  • Maggior numero di pareggi: Deportivo Cali, Deportivo Pereira (10)
  • Minor numero di vittorie: Huracán (2)
  • Maggior numero di sconfitte: Huracán (27)
  • Peggiore attacco: Huracán (33 reti fatte)
  • Peggior difesa: Universidad Nacional (126 reti subite)
  • Peggior differenza reti: Universidad Nacional (-78)
  • Partita con più reti: Deportivo Samarios-Universidad Nacional 12-1
  • Miglior sequenza di partite utili: Millonarios[1] (21 gare)

Classifica marcatori[modifica | modifica sorgente]

Gol Giocatore Squadra
31 Argentina Alfredo Di Stéfano Millonarios Millonarios
30 Argentina Julio Ávila Deportes Caldas Deportes Caldas
28 Argentina Antonio Báez Millonarios Millonarios
26 Paraguay Alejandro Genes Boca Juniors (Cali) Boca Juniors (Cali)
23 Paraguay Ángel Berni Boca Juniors (Cali) Boca Juniors (Cali)
22 Uruguay Bibiano Zapirain Cucuta Deportivo Cúcuta Deportivo
22 Argentina Elger Alarcón Deportes Quindio Deportes Quindío
21 Argentina Fernando Walter Deportivo Cali Deportivo Cali

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g infra, "1951 - DIMAYOR".

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (ES) Guillermo Ruiz Bonilla, La gran historia del Fútbol Profesional Colombiano, Ediciones Dayscript, 2008. ISBN 978-958-987-1300.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio