Club Boca Juniors de Cali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Club Boca Juniors de Cali
Calcio Football pictogram.svg
El Cuadro Boquense
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Blu con striscia Gialla.png Giallo e Blu
Dati societari
Città Santiago de Cali
Paese Colombia Colombia
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Colombia.svg FCF
Fondazione 1939
Scioglimento 1957
Stadio Estadio Olímpico Pascual Guerrero
(45.195 posti)
Palmarès
Trofei nazionali 2 Copa Colombia
Si invita a seguire il modello di voce

Il Club Boca Juniors de Cali fu una squadra di calcio colombiana che rappresentò la città di Cali dal 1939[1] fino al suo scioglimento avvenuto nel 1957. Sin dall'inizio adottò come uniforme di gioco una maglia identica a quella del Boca Juniors di Buenos Aires.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il Boca Juniors de Cali fu una delle squadre protagoniste della cosiddetta epoca d'oro ("el dorado") del calcio colombiano, le sue maggiori rivalità furono con i Millonarios di Bogotá, e con le rivali cittadine dell'América de Cali e del Deportivo Cali.

La sua prima partecipazione nel Campionato di calcio colombiano avvenne nell'anno 1949, torneo che concluse in ottava posizione[2]; l'anno seguente raggiunse il settimo posto[3] e nelle due sue seguenti partecipazioni riuscì ad ottenere una posizione finale di prestigio diventando vicecampione del torneo nazionale del 1951[4] e del 1952[5], in entrambe le occasioni giungendo alle spalle dei Millonarios di Bogotá. L'anno successivo disputò ancora un ottimo torneo raggiungengo il terzo posto finale,[6] successivamente si classificò sesta nel torneo del 1954[7] e quinta nel 1955[8]. Nel 1956 raggiunse ancora una volta il podio finale occupando il terzo posto alla conclusione del torneo[9]. La sua ultima partecipazione avvenne nel 1957 quando, dopo aver disputato un'ottima prima fase del torneo, non si qualificò per la finale valida per il titolo.[10]

Inoltre, fu due volte campione della Copa Colombia nelle edizioni del 1951 e del 1952, mentre nell'edizione del 1953 fu vicecampione, sconfitta in finale dai Millonarios.

La rinascita[modifica | modifica sorgente]

Nel 1986 la società fu rifondata dal presidente Hernando Ángel Montaño che la trasformò in una scuola calcio giovanile. Attualmente la formazione giovanile partecipa a campionati e tornei di categoria.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Tornei nazionali[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Elenco storico delle fondazioni delle squadre colombiane
  2. ^ Torneo Colombiano 1949
  3. ^ Torneo Colombiano 1950
  4. ^ Torneo Colombiano 1951
  5. ^ Torneo Colombiano 1952
  6. ^ Torneo Colombiano 1953
  7. ^ Torneo Colombiano 1954
  8. ^ Torneo Colombiano 1955
  9. ^ Torneo Colombiano 1956
  10. ^ Torneo Colombiano 1957
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio