Callithrix marcai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Uistitì di Marca
Immagine di Callithrix marcai mancante
Stato di conservazione
Status none DD.svg
Dati insufficienti
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Superordine Euarchontoglires
(clade) Euarchonta
Ordine Primates
Sottordine Haplorrhini
Infraordine Simiiformes
Parvordine Platyrrhini
Famiglia Cebidae
Sottofamiglia Callitrichinae
Genere Callithrix
Sottogenere Mico
Specie C. marcai
Nomenclatura binomiale
Callithrix marcai
Alperin, 1993

Lo uistitì di Marca (Callithrix marcai Alperin, 1993) è un primate platirrino della famiglia dei Cebidi.

Vive in un'area molto circoscritta dell'Amazzonia, nel sud-est dello stato di Amazonas.

Misura circa 50 cm, di cui più della metà spettano alla lunga coda, per un peso di 350-400 g. Vive in gruppetti familiari guidati da una femmina dominante, che è anche l'unica a potersi accoppiare: ciascun gruppo delimita un territorio che tuttavia non difende attivamente, anzi spesso i territori dei vari gruppi si sovrappongono in buona parte.
Si nutre di frutta, insetti, linfa e gommoresina, che ricava incidendo la corteccia degli alberi con gli incisivi e poi leccando gli essudati: si nutrono sempre dallo stesso buco nella corteccia, piuttosto che scavare nuovi buchi ogni volta. Vari gruppi possono alimentarsi da un unico buco nel corso della giornata, se quest'ultimo si trova in zone dove vari territori si sovrappongono. A differenza di altre specie di uistitì, questi animali tendono a nutrirsi di linfa solo qualora abbiano difficoltà a trovare quantità sufficienti di altro cibo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi