Bradypodion taeniabronchum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Camaleonte nano di Smith
Bradypodion taeniabronchum.jpg
Bradypodion taeniabronchum
Stato di conservazione
Status iucn3.1 EN it.svg
In pericolo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Ordine Squamata
Famiglia Chamaeleonidae
Sottofamiglia Chamaeleoninae
Genere Bradypodion
Specie B. taeniabronchum
Nomenclatura binomiale
Bradypodion taeniabronchum
Smith, 1831
Sinonimi

Chamaeleo taeniabronchus
Smith, 1831

Areale

Bradypodion taeniabronchum distribution.png

Il camaleonte nano di Smith (Bradypodion taeniabronchum Smith, 1831) è un piccolo sauro della famiglia Chamaeleonidae, endemico del Sud Africa.[1][2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Bradypodion taeniabronchum è un camaleonte che mangia prevalentemente insetti, soprattutto farfalle sfingi[senza fonte].

Diffusione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

La IUCN Red List classifica B. taeniabronchum come specie in pericolo di estinzione (Endangered).[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Tolley, K. 2010, Bradypodion taeniabronchum in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.
  2. ^ Bradypodion taeniabronchum in The Reptile Database. URL consultato l'11 luglio 2013.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

rettili Portale Rettili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rettili