Bandiera della Malesia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bendera Malaysia
Bendera Malaysia
Soprannome Jalur Gemilang
Proporzioni 1:2
Simbolo FIAV Simbolo vessillologico
Colori RGB

██ (R:220 G:36 B:31)

██ (R:255 G:255 B:255)

██ (R:0 G:53 B:173)

██ (R:255 G:209 B:0)

Uso Bandiera civile e di stato
Altre bandiere ufficiali
Navale bandiera navale
Civile bandiera civile
La bandiera malese dal 1950 al 1963. Proporzioni: 1:2

La bandiera malese venne adottata il 16 settembre 1963. Si tratta di una interessante combinazione, essendo ispirata alla bandiera statunitense, ma avendo anche la luna calante e la stella, simbolo tradizionale dell'Islam.

La bandiera della Malesia è simile a quella statunitense in quanto ha un campo blu e le strisce rosse-bianche alternate (la prima dall'alto è rossa). Sulla bandiera malese ci sono 14 strisce che rappresentano i 14 stati della Malesia, similarmente, la stella ha 14 punte per lo stesso motivo. Il campo blu rappresenta l'unione del popolo malese, e il giallo della luna e della stella è il colore della famiglia reale.

Bandiere ispirate a quella statunitense.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

vessillologia Portale Vessillologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di vessillologia