Federazione della Malesia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Federazione della Malesia (Persekutuan Tanah Melayu in malese) fu formata nel 1948 a partire dai possedimenti del Regno Unito di Penang e Malacca e dai nove cosiddetti stati malesi, sostituendo l'Unione Malese. All'interno della Federazione gli stati malesi erano protettorati del Regno Unito mentre Penang e Malacca rimasero territori coloniali.

Prima della formazione della Federazione, gli stati malesi della penisola erano generalmente noti come Malesia.

La Federazione ottenne l'indipendenza all'interno del Commonwealth il 31 agosto 1957. Nel 1963 la federazione si allargò a formare l'attuale Federazione della Malesia con l'ingresso di Singapore alla punta estrema della penisola e delle colonie britanniche sull'isola del Borneo di Sarawak e Sabah (Borneo britannico settentrionale). Singapore avrebbe poi lasciato la Malesia il 9 agosto 1965.