Bad Moon Rising (Sonic Youth)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bad Moon Rising
Artista Sonic Youth
Tipo album Studio
Pubblicazione 1985
Durata 37 min : 33 s
Dischi 1
Tracce 8
Genere Noise rock
No Wave
Etichetta Homestead Records
Produttore Sonic Youth, Martin Bisi, John Erskine
Registrazione settembre–dicembre 1984
Note Ristampato nel 1995 con 4 tracce aggiuntive
Sonic Youth - cronologia
Album precedente
(1984)
Album successivo
(1986)

Bad Moon Rising è il secondo album del gruppo alternative rock statunitense Sonic Youth, il primo pubblicato per la Homestead Records nel 1985. È un concept album sui temi della morte e della follia, temi principalmente utilizzati dal gruppo per tutte le loro composizioni. Ognuno dei due lati (nella versione originale in vinile) forma in pratica una unica traccia, senza spazio fra un pezzo ed il successivo, fatta eccezione per Death Valley '69, che è una traccia separata dal resto.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Versione originale[modifica | modifica sorgente]

  1. Intro – 1:12
  2. Brave Men Run (In My Family) – 3:57
  3. Society Is a Hole – 4:54
  4. I Love Her All the Time – 8:19
  5. Ghost Bitch – 4:24
  6. I'm Insane – 6:56
  7. Justice Is Might – 2:57
  8. Death Valley '69 – 5:12

Ristampa del 1995[modifica | modifica sorgente]

  1. Intro – 1:12
  2. Brave Men Run (In My Family) – 3:57
  3. Society Is a Hole – 4:54
  4. I Love Her All the Time – 8:19
  5. Ghost Bitch – 4:24
  6. I'm Insane – 6:56
  7. Justice Is Might – 2:57
  8. Death Valley '69 – 5:12
  9. Satan Is Boring – 5:12
  10. Flower – 3:36
  11. Halloween – 5:12
  12. Echo Canyon – 1:08
  • Tutte le tracce eccetto la 10 e la 11 sono registrate e mixate al Before Christ Studios, Brooklyn, New York tra il settembre ed il dicembre 1984. Le tracce 10 e 11 sono state registrate e mixate allo studio Radio Tokyo, Venice, California nel gennaio 1985.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Gruppo[modifica | modifica sorgente]

Altri musicisti[modifica | modifica sorgente]

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock