Bacino idrico Ladybower

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 53°23′N 1°43′W / 53.383333°N 1.716667°W53.383333; -1.716667 Il bacino idrico Ladybower è il più basso dei tre bacini situati nella Upper Derwent Valey nello Derbyshire (Inghilterra). Il fiume Derwent inizialmente fluisce attraverso il Bacino idrico Howden, poi per il bacino idrico Derwent ed infine attraverso il Ladybower.

L'acqua viene trattata presso la località di Bamford da parte della Severn Trent. L'acqua trattata scende verso il Derwent Valley Aqueduct per fornire acqua potabile ai paesi e alle città dell'East Midlands inglese.

La costruzione del muro della diga fu eseguito da una società scozzese di proprietà di Richard Baillie e figli, mentre i due viadotti, chiamati rispettivamente, Ashopton e Ladybower furono costruiti da una ditta londinese di Holloways. Entrambe le ditte incontrarono molti problemi quando scoppiò la Seconda guerra mondiale nel 1939 rendendo la mano d'opera e le materie prime scarse.

Le dighe superiori vennero usate durante la Seconda guerra mondiale come campi di pratica per lo squadrone 617 prima del raid aereo su Dambusters in Germania. Parate aeree occasionali sono organizzate dal Battle of Britain Memorial Flight per commemorare questo avvenimento.

Il bacino fu costruito e messo in opera tra il 1935 ed il 1945. La cerimonia di apertura avvenne il 25 settembre 1945 da parte del re George VI accompagnato dalla regina Elisabetta. La costruzione del bacino vide la scomparsa del villaggio di Derwent. Buona parte della struttura del villaggio fu visibile durante un'estate molto asciutta circa 14 anni dopo il riempimento del bacino.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

ingegneria Portale Ingegneria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ingegneria