Ba ba/Il primo pensiero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ba ba/Il primo pensiero

Artista Alberto Rabagliati
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1940
Durata 2 min : 52 s
Genere Musica leggera
Etichetta Cetra, IT 806; ristampa del 1941: DC 4024
Registrazione 1940
Formati 78 giri

Ba ba/Il primo pensiero è un singolo di Alberto Rabagliati, pubblicato nel settembre 1940 dalla Cetra.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

In entrambe le canzoni, contenute nella colonna sonora del film Una famiglia impossibile, suona l'Orchestra Cetra diretta dal Maestro Pippo Barzizza.

Grazie soprattutto al lato A, il disco ottenne molto successo negli anni quaranta, soprattutto nelle radio italiane di quell'epoca.

Ba ba[modifica | modifica sorgente]

Ba ba (questo è il titolo originale riportato nell'etichetta del disco,[1] anche se è universalmente nota come Ba ba baciami piccina, titolo peraltro depositato in Siae[2]), è una delle canzoni più note di Alberto Rabagliati, scritta da Riccardo Morbelli per il testo e da Luigi Astore per la musica.

Ne vennero realizzate molte "cover", sia in italiano (Quartetto Cetra, Natalino Otto, Teddy Reno e, nel 1967 Jula De Palma, nel suo album Whisky e Dixie) sia con testo inglese di Eddie Stanley intitolato Botch-a-Me (Rosemary Clooney nel 1952).

Il primo pensiero[modifica | modifica sorgente]

Il testo è di Bixio Cherubini, mentre la musica è di Luigi Pagano.

La canzone venne eseguita da Rabagliati anche nel corso della sua ultima apparizione televisiva nel 1974, durante la trasmissione Milleluci (con Mina e Raffaella Carrà).

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Edizioni musicali Baccano.

  1. Ba ba (Riccardo MorbelliLuigi Astore)
  2. Il primo pensiero (Bixio CherubiniLuigi Pagano)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.ildiscobolo.net/public/SPECIALI%20-%20OSCAR%20CARBONI/1941%20B1.jpg
  2. ^ Archivio Opere Musicali
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica