Arturo Sandoval

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arturo Sandoval
Arturo Sandoval nel 2000
Arturo Sandoval nel 2000
Nazionalità Cuba Cuba
Genere Latin jazz
Jazz
Periodo di attività 1977 – in attività
Strumento Tromba, Pianoforte
Sito web

Arturo Sandoval (Artemisa, 6 novembre 1949) è un trombettista e pianista jazz cubano naturalizzato statunitense.

Affascinato dal bebop di Charlie Parker, Clifford Brown e Dizzy Gillespie quando viveva ancora a Cuba, riuscì a coronare il sogno di esibirsi al fianco dei grandi jazzisti nel 1977, quando ebbe modo di suonare con Gillespie in concerti tenuti in Europa e a Cuba e in seguito entrando a far parte della United Nations Orchestra.

Nel 1990 Sandoval ottenne asilo politico negli Stati Uniti; la cittadinanza statunitense gli fu concessa nel 1999.

Nel 2000 la HBO ha prodotto il film biografico per la TV The Arturo Sandoval Story (titolo originale: For Love or Country: The Arturo Sandoval Story) diretto da Joseph Sargent, protagonista Andy García nella parte di Sandoval.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia Presidenziale della Libertà - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia Presidenziale della Libertà
— 2013

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN69116777 · LCCN: (ENn83043762 · ISNI: (EN0000 0001 1447 3181 · GND: (DE134506863 · BNF: (FRcb13899383b (data)
jazz Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di jazz