Arnold Palmer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arnold Daniel Palmer

Arnold Daniel Palmer (Latrobe, 10 settembre 1929) è un ex golfista statunitense considerato uno dei più grandi giocatori della storia del golf professionistico.

Ha vinto moltissimi tornei e competizioni sia nel PGA Tour che nel Champions Tour a partire dal 1955. Soprannominato "Il re" è uno dei personaggi più popolari del mondo del golf, nonché uno dei suoi principali innovatori, dal momento che è stato la prima stella dell'epoca televisiva di questo sport, iniziata negli anni cinquanta. Con Jack Nicklaus e Gary Player fa parte del terzetto di grandi giocatori a cui si attribuisce il merito di aver reso popolare il golf nel mondo.

Nel 1974 Palmer è stato introdotto nella World Golf Hall of Fame.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Arnold Palmer ha prestato il suo nome ad una popolare bibita, composta per la metà di tè al limone e per il resto di limonata.

Con un patrimonio di 675 milioni di dollari, è lo sportivo più ricco del mondo.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia Presidenziale della Libertà - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia Presidenziale della Libertà
— 2004
Medaglia d'oro del Congresso - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'oro del Congresso
«In riconoscimento del suo servizio alla Nazione nel promuovere l'eccellenza e la sportività.»
— 30 settembre 2009

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 84082921 · LCCN: n50051797