Jack Nicklaus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jack Nicklaus
JackNicklaus.cropped.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 178 cm
Peso 84 kg
Golf Golf pictogram.svg
Dati agonistici
Ranking
Ritirato 2005
Palmarès
1962 U.S. Open vincitore
1963 Masters vincitore
1963 PGA Championship vincitore
1965 Masters vincitore
1966 British Open vincitore
1966 Masters vincitore
1967 U.S. Open vincitore
1970 British Open vincitore
1971 PGA Championship vincitore
1972 Masters vincitore
1972 U.S. Open vincitore
1973 PGA Championship vincitore
1975 Masters vincitore
1975 PGA Championship vincitore
1978 British Open vincitore
1980 U.S. Open vincitore
1980 PGA Championship vincitore
1986 Masters vincitore
 

Jack William Nicklaus (Columbus, 21 gennaio 1940) è un ex golfista statunitense, noto anche con il soprannome di "L'orso d'oro"[1], e da molti considerato il più grande giocatore di golf di tutti i tempi, grazie ai record che ha ottenuto nei quattro maggiori tornei del circuito[2].

Nicklaus nel corso della sua carriera venticinquennale nel circuito PGA ha ottenuto 18 vittorie nei Majors tra il 1962 e il 1986. In seguito, tra il 1990 e il 1996 ha vinto 8 edizioni di quegli stessi tornei nella versione seniores. Entrambi i record sono rimasti imbattuti.

Oltre a giocare Nicklaus si è cimentato anche in altre attività collaterali legate al mondo del golf, come la progettazione di percorsi, la scrittura di manuali di gioco e la creazione di un proprio torneo poi inserito nel circuito PGA, il Memorial Tournament. A lui, Arnold Palmer e Gary Player viene attribuito il merito di aver reso il golf lo sport popolarissimo presso il grande pubblico che è diventato oggi[2].

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Presidential Medal of Freedom - nastrino per uniforme ordinaria Presidential Medal of Freedom

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jack Nicklaus: MSN Encarta, Microsoft Encarta Online Encyclopedia 2007. URL consultato il 17 ottobre 2008.
  2. ^ a b Reid Spencer, The Sporting News, The Sporting News selects 50 Greatest Golfers, The Sporting News, ISBN 0-89204-692-9.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 96502371 LCCN: n50004345