ArcaniA: Fall of Setarrif

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
ArcaniA: Fall of Setarrif
Sviluppo SpellBound Enterta 3
Pubblicazione JoWooD, SpellBound
Serie Gothic
Data di pubblicazione 2011
Genere Action RPG
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma Microsoft Windows, Xbox 360, PlayStation 3
Motore fisico Vision Engine 7
Fascia di età PEGI: 16+

ArcaniA: Fall of Setarrif è l'espansione stand-alone ufficiale per Arcania: Gothic 4. È stata pubblicata il 25 ottobre 2011, dopo un lungo periodo di silenzio da parte di entrambe le case editrici e dopo un rinvio a tempo indeterminato a marzo 2011.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Arcania: Fall of Setarrif si ricollega alla fine della storia del gioco principale, rimasta in sospeso, e aggiunge un ulteriore capitolo all'epico racconto. Dopo che il demone, che possedeva Re Rhobar III, è stato esorcizzato, ha percorso la sua strada verso Setarrif per trovare un nuovo ospite. In Setarrif, che è tagliata fuori dal resto dell'isola, il caos e l'anarchia si diffondono rapidamente.

Re Rhobar III è turbato da questi fatti e teme di perdere la città e alcuni dei suoi compagni che sono in Setarrif proprio in quel momento. L'eroe senza nome viene quindi inviato dal re e dovrà viaggiare alla volta di Setarrif senza sapere cosa si troverà davanti.

Introduzione[modifica | modifica sorgente]

Una nuova minaccia getta la sua ombra sopra le isole del sud. Un misterioso demone, consumato dall'odio, terrorizza la popolazione e scatena la sua forza contro la città costiera di Setarrif. La situazione, già drammatica, peggiora dopo un'eruzione vulcanica nelle montagne vicine. Allora l'eroe senza nome unisce le forze con i suoi più forti alleati e affronta coraggiosamente la nuova minaccia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]