Anatomy (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anatomy
Anatomy (film).jpg
Una scena del film
Titolo originale Anatomie
Lingua originale Tedesco
Paese di produzione Germania
Anno 2000
Durata 103 min
Colore colore
Audio sonoro (Dolby digital)
Rapporto 2,35 : 1
Genere horror, thriller
Regia Stefan Ruzowitzky
Soggetto Peter Engelmann
Sceneggiatura Stefan Ruzowitzky
Casa di produzione Deutsche Columbia TriStar Filmproduktion/Claussen & Wöbke Filmproduktion GmbH
Fotografia Peter von Haller
Costumi Nicole Fischnaller
Interpreti e personaggi

Anatomy (Anatomie) è un film tedesco del 2000, diretto da Stefan Ruzowitzky e con protagonista l'attrice Franka Potente.[1][2][3] Altri interpreti principali sono Benno Fürmann, Anna Loos e Sebastian Blomberg.[1][2][3]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Heidelberg (Germania): Paula Henning, una studentessa di medicina appena giunta in città per frequentare l'università, si trova a dover fronteggiare una setta segreta, alla quale sono riconducibili una serie di morti misteriose.[3]

Produzione e backstage[modifica | modifica sorgente]

  • Il film è stato girato in parte a Heidelberg e in parte a Monaco di Baviera, presso la Technische Universität München[4]

Sequel[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Anatomy su IMDb.it
  2. ^ a b Anatomy su MyMovies
  3. ^ a b c Anatomy su Film.tv.it
  4. ^ Anatomy > Locations, su IMDb.it
  5. ^ Anatomy 2 su IMDb.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema