Aladino (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Aladino è un nome proprio di persona italiano maschile.

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dall'arabo علاء الدين (‘Alā al-din), che significa "nobiltà della fede"[3] o "eccellenza della religione"[2], in quanto composto da ala ("nobiltà", "eminenza"), al (un articolo) e din ("fede", "religione")[4].

La sua diffusione al di fuori della lingua araba è dovuta alla popolarità del protagonista della novella Aladino e la lampada meravigliosa contenuta nella raccolta Le mille e una notte[3][4]. A tale storia sono ispirate molte opere (una su tutte il film Disney del 1992 Aladdin), e al personaggio è dedicato Aladdin, un cratere di Encelado.

In Italia, il nome è diffuso soprattutto in Toscana, dove ebbe fortuna a partire dall'Ottocento[1].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

Dato che è un nome adespota, cioè privo di santo patrono, l'onomastico può essere festeggiato il 1º novembre, giorno di Ognissanti.

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Aladino..."

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d De Felice, op. cit., p. 49
  2. ^ a b c (EN) Ala al-Din, Behind the Name. URL consultato il 9 aprile 2013.
  3. ^ a b c (EN) Aladdin, Online Etymology Dictionary. URL consultato il 9 aprile 2013.
  4. ^ a b c d Sheard, op. cit., p. 41.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi