Al Delvecchio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

  style="" class="metadata plainlinks noprint avviso avviso-generico">  >

Abbozzo fiction televisive
 >
Questa voce sull'argomento fiction televisive è solo un abbozzo.
Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento.
 >

 >

  class="sinottico" style="width:300px;">  class="sinottico_testata">

Alfred Delvecchio > > >
Al nella sigla di testa
Al nella sigla di testa > > >
Universo > Happy Days > > > Lingua orig. > Inglese > > > Soprannome > Al > > > Autore > Garry Marshall  > > > 1ª app. in > Vigilia di Natale  > > > Ultima app. in > Una scelta difficile > > > Interpretato da > Al Molinaro  > > > Voce italiana > Giuliano Persico  > > > Sesso > Maschio > > > Professione > Gestore di "Arnold's" > > > Parenti >
  • Padre Delvecchio (fratello gemello)
  • Fratello che lavora nella sanità > >

Alfred Delvecchio è un personaggio della serie televisiva Happy Days, interpretato da Al Molinaro e doppiato in italiano da Giuliano Persico.  >Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  class="navbox mw-collapsible autocollapse nowraplinks noprint metadata" style="clear:both;border:1px solid #aaa;padding:2px;margin:auto;width:100%"> >

Happy Days > > > Stagioni > Prima stagione · Seconda stagione · Terza stagione · Quarta stagione · Quinta stagione · Sesta stagione · Settima stagione · Ottava stagione · Nona stagione · Decima stagione · Undicesima stagione > > > Personaggi > Howard Cunningham · Marion Cunningham · Richard Cunningham · Joanie Cunningham · Fonzie · Potsie · Ralph Malph · Chachi Arcola · Al Delvecchio > > > Spin-off > Laverne & Shirley (1976-1983) · Le ragazze di Blansky (1977) · Mork & Mindy (1978-1982) · Out of the Blue (1979) · Fonzie e la Happy Days Gang (1980-1982) · Laverne & Shirley in the Army (1981) · Mork & Mindy/Laverne & Shirley/Fonz Hour (1982) · Jenny e Chachi (1982-1983) > >

  class="noprint" style="width:100%;">  >

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione
 >

 >