Agnese d'Ungheria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Agnese

Agnese d'Ungheria (Vienna, 18 maggio 1281Königsfelden, 10 giugno 1364) è stata la moglie (dal 1297) del re d'Ungheria Andrea III. Era figlia di Alberto I d'Asburgo e di Elisabetta di Tirolo-Gorizia.

Rimasta vedova nel 1301, dopo l'uccisione del padre nel 1308 si ritirò nell'abbazia di Königsfelden a cui donò un celebre paramento ricamato.

È notissimo anche il Libro di preghiere di Agnese, il più antico libro di preghiere in tedesco.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 15645841