Aggregatibacter actinomycetemcomitans

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Actinobacillus actinomycetemcomitans
Immagine di Aggregatibacter actinomycetemcomitans mancante
Classificazione scientifica
Dominio Prokaryota
Regno Bacteria
Phylum Proteobacteria
Classe Gammaproteobacteria
Ordine Pasteurellales
Famiglia Pasteurellaceae
Genere Aggregatibacter
Specie A. actinomycetemcomitans

Aggregatibacter actinomycetemcomitans, detto precedentemente Actinobacillus actinomycetemcomitans[1], è un comune batterio presente nelle infezioni della cavità orale, soprattutto nella parodontite.

Si tratta di un bacillo gram negativo anaerobio facoltativo. Lo si può trovare anche in infezioni non orali. Il suo ruolo nella parodontite è stato descritto per la prima volta da Jørgen Slots, ora membro della University of Southern California School of Dentistry.

Fattori di virulenza[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Niels Nørskov-Lauritsen, Mogens Kilian, "Reclassification of Actinobacillus actinomycetemcomitans, Haemophilus aphrophilus, Haemophilus paraphrophilus and Haemophilus segnis as Aggregatibacter actinomycetemcomitans gen. nov., comb. nov., Aggregatibacter aphrophilus comb. nov. and Aggregatibacter segnis comb. nov., and emended description of Aggregatibacter aphrophilus to include V factor-dependent and V factor-independent isolates", in International Journal of Systematic and Evolutionary Microbiology (IJSEM) September 2006, vol. 56 no. 9, pp. 2135-2146.