Acido cloroaurico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Acido cloroaurico
Chloroauric acid.jpg
Acide chloraurique.png
Nome IUPAC
acido tetracloroaurico
Nomi alternativi
tetracloruro d'oro e di idrogeno

idrogenotetracloroaurato (III)

Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare HAuCl4
Peso formula (u) 339,78644
Aspetto giallo-arancione
Numero CAS [16903-35-8]
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
irritante corrosivo

pericolo

Frasi H 314 - 317
Consigli P 280 - 301+330+331 - 302+352 - 305+351+338 - 309+310 [1]

L'acido cloroaurico in formula HAuCl4 si produce tipicamente per ossidoriduzione dell'oro tramite acido cloridrico abbinato ad acido nitrico o acqua ossigenata.

Ha un colore giallo-arancione ed è molto idrosolubile e abbastanza volatile.

Il potenziale standard di riduzione della reazione

AuCl4-(aq) + 3e- <=> Au(s) + 4Cl-

è +0.994 V, quindi in una soluzione acquosa di acido cloroaurico in elettrolisi si dissocia l'acqua perché ha potenziale di riduzione minore.

Viene utilizzato per formare soluzioni colloidali di oro.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ scheda dell'acido tetracloroaurico su IFA-GESTIS

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia