8 Man

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
8 Man
manga
Titolo orig. 8マン
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Haruyuki Kawajima
Editore Kodansha
1ª edizione 19631966
Collanaed. Weekly Shonen Magazine
Target seinen
Generi azione, avventura, drammatico
8 Man
serie TV anime
Titolo orig. 8マン
Autore Haruyuki Kawajima
Regia Haruyuki Kawajima
Regia ep. Kiyoshi Onishi
Soggetto
Character design
Animazione Kiyoshi Onishi
Dir. artistica
Studio
Musiche Tetsuaki Hagiwara
Rete Tokyo Broadcasting System
1ª TV 7 novembre 1963 – 31 dicembre 1964
Episodi 56 (completa)

8 Man (8マン?), chiamato anche Eightman (エイトマン Eitoman?), è un manga e anime creato nel 1963 e scritto da Kazumasa Hirai con disegni di Jiro Kuwata. Tale serie è stata considerata la prima che tratta di cyborg, precedendo di pochi mesi, Shotaro Ishinomori che creò Cyborg 009). Da qui deriva anche tutta la serie di film andati in onda negli anni '80 ispirati al personaggio di RoboCop.

Il manga è stato pubblicato da Weekly Shonen Magazine ed è stato commercializzato a partire dal 1963 fino al 1966. La successiva serie animata prodotta da Eiken con l’appoggio di TCJ Animation Center, è stata prodotta da Tokyo Broadcasting System ed è stata trasmessa dal novembre 1963 al dicembre 1964, per un totale di 56 episodi: realizzata in bianco e nero, è rimasta inedita in Italia.

In aggiunta dopo la fine della serie per accontentare i fan vi fu anche un episodio speciale di addio.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Yodoka, un ufficiale di polizia, sta andando alla ricerca d'una banda di gangster ma viene colpito a tradimento. Dopo esser stato assassinato dal criminale, il corpo senza vita del Detective Yokota viene recuperato dal professor Tani (scienziato fuggito dalla dittatura vigente nel suo paese per non contribuire alla realizzazione di scopi malvagi di quel governo) che lo trasporta nel suo laboratorio. Qui riesce a farlo tornare in vita, trasferendone il cervello e la forza vitale all'interno di un robot: diventa così un androide.

Il dottore aveva già provato sette volte in passato a realizzar lo stesso processo creativo, ma fino ad ora non era mai riuscito completamente nel suo intento. Il detective redivivo torna così al mondo col nome di "8 Man": la sua pelle è come una corazza, ha una forza straordinaria ed è abilissimo nella corsa (raggiunge velocità impressionanti).

Il suo solo obiettivo è quello di salvare ogni persona si trovi in pericolo. Mantenendo la sua identità segreta a chiunque (nota soltanto a Tani e al capo della polizia Tanaka, neanche la fidanzata e segretaria Sachiko e l'amico ed assistente Ichiro ne verranno mai a conoscenza), combatterà contro le ingiustizie che gli si presenteranno innanzi. Per riattivar i suoi poteri fuma sigarette energetiche che conserva in un contenitore posto nella sua cintura.

Ora, vi son sette distretti di polizia regolari in città ed 8Man vien subito considerato l'ufficiale responsabile d'un'ottava zona lasciata interamente sotto la sua giurisdizione e controllo.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano (tradotto)
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giappone
1 Arriva 8 Man
「エイトマン登場」 - Eitoman tōjō
7 novembre 1963
2 Gehlen, il killer professionista
「殺し屋ゲーレン」 - Koroshiya Gehlen
-
3 I fratelli di Satana
「サタンの兄弟」 - Satan no kyōdai
-
4 Il patibolo B3
「死刑台B3」 - Shikeidai B3
-
5 La capsula oscura
「暗黒カプセル」 - Ankoku capsule
-
6 La gang dell'oro
「黄金ギャング」 - Ōgon gang
-
7 Spegnendo il jet
「消音ジェット機」 - Shōon jetki
-
8 Il missile microscopico
「超小型ミサイル」 - Chōkogata missile
-
9 Il raggio laser
「光線銃レーザー」 - Kōsenjū laser
-
10 Robot 007
「ロボット007」 - Robot 007
-
11 L'assassino illusionario
「まぼろしの暗殺者」 - Maboroshi no ansatsu mono
-
12 Uranio in fondo al mare
「海底のウラン」 - Kaitei no uranium
-
13 La scheda perforata umana
「人間パンチカード」 - Ningen punch card
-
14 Il super pilota
「スーパーパイロット」 - Super pilot
-
15 Lo spettro nero
「黒い幽霊」 - Kuroi yūrei
-
16 Il misterioso scarabeo dorato
「怪盗黄金虫」 - Kaitō ōgonchū
-
17 Il dottore delle onde a ultrasuoni
「超音波ドクター」 - Chōonpa doctor
-
18 Il barone tifone
「台風男爵」 - Taifū danshaku
-
19 Il contrattacco di Gehlen
「ゲーレンの逆襲」 - Gehlen no gyakushū
-
20 La direttiva di spionaggio n° 100
「スパイ指令100号」 - Spy shirei hyakugō
-
21 Il robot tigre
「ロボットタイガー」 - Robot tiger
-
22 La sfida di Zero
「ゼロへの挑戦」 - Zero e no chōsen
-
23 Npoleone tredicesimo
「ナポレオン13世」 - Napoleon jūsan yo
-
24 La strategia di Salamander
「サラマンダー作戦」 - Salamander sakusen
-
25 Il cyber superuomo
「超人サイバー」 - Chōjin cyber
-
26 L'ora zero della Terra
「地球ゼロアワー」 - Chikyū zero hour
-
27 Ira, il grande mostro
「大怪物イーラ」 - Daikaibutsu Ira
-
28 La strategia dei batteri
「バクテリア作戦」 - Bacteria sakusen
-
29 L'uomo-missile
「人間ミサイル」 - Ningen missile
21 maggio 1964
30 Il cyborg C1
「サイボーグ人間C1号」 - Cyborg ningen C1 gō
28 maggio 1964
31 Lo spettro dell'autostrada
「幽霊ハイウェイ」 - Yūrei highway
4 giugno 1964
32 Il satellite solare Thunder
「太陽衛星サンダー」 - Taiyō eisei Thunder
11 giugno 1964
33 La vita artificiale Varukan
「人工生命ヴァルカン」 - Jinkōseimei Varukan
18 giugno 1964
34 Duello
「決闘」 - Kettō
25 giugno 1964
35 Il raggio congelante
「冷凍光線」 - Reitō kōsen
2 luglio 1964
36 Il virus n° 13
「バイラス13号」 - Virus 13 gō
9 luglio 1964
37 L'incubo del settimo giorno
「悪夢の7日間」 - Akumu no nana nichikan
16 luglio 1964
38 Il fantasma misterioso
「怪人ゴースト」 - Kaijin ghost
23 luglio 1964
39 L'illusiorio ragazzo artificiale
「まぼろしを作る少年」 - Maboroshi o tsukuru shōnen
30 luglio 1964
40 Jupiter, il robot trasparente
「透明ロボット・ジュピター」 - Tōmei robot Jupiter
6 agosto 1964
41 L'ordine di assassinare 8 Man
「エイトマン暗殺指令」 - 8 Man ansatsu shirei
13 agosto 1964
42 L'ape regina mostro
「女王蜂モンスター」 - Joōbachi monster
20 agosto 1964
43 La strega esper
「魔女エスパー」 - Majo esper
3 settembre 1964
44 Il piano per elettrificare il mondo
「世界電撃プラン」 - Sekai dengeki plan
10 settembre 1964
45 Tarantula, il condannato a morte
「死刑囚タランチュラ」 - Shikeishū Tarantula
17 settembre 1964
46 Il demone che vola in cielo
「空飛ぶ魔人」 - Kūhibu majin
1º ottobre 1964
47 La strategia delle bolle di sapone
「バブル・ボール作戦」 - Bubble ball sakusen
8 ottobre 1964
48 SAW il marziano
「火星人SAW」 - Kaseijin SAW
15 ottobre 1964
49 「30億人の人質」 - 30 oku nin no hitojichi 29 ottobre 1964
50 La misteriosa statua gigante
「怪像ジャイアント」 - Kaizō giant
5 novembre 1964
51 Assalto alla Terra
「狙われた地球」 - Nerawareta chikyū
12 novembre 1964
52 Piranha, l'uomo pesce
「人喰魚ピラニア」 - ninshoku sakana Piranha
19 novembre 1964
53 L'insurrezione di Mutaru
「ムタールの反乱」 - Mutaru no hanran
3 dicembre 1964
54 La legge dello squalo
「シャークの掟」 - Shark no okite
10 dicembre 1964
55 Il superuomo mutante (parte prima)
「超人類ミュータント(前編)」 - Chōjinrui mutant (zenpen)
17 dicembre 1964
56 Il superuomo mutante (parte seconda)
「超人類ミュータント(後編)」 - Chōjinrui mutant (kōhen)
24 dicembre 1964

Videogioco[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1991, è stato creato un videogioco ispirato alla serie per la console Neo Geo dove si interpreta il protagonista della serie e (se si gioca in due) il suo amico 9 Man, in un combattimento contro i vari nemici della serie

Film[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1992, è stato girato in Giappone un film live action intitolato Eitoman - Subete no Sabishī Yoru no Tame ni, letteralmente 8 Man – Per tutti i solitari della notte. Tale film è stato diretto da Yasuhiro Horiuchi, in America è stata considerate una brutta copia di Robocop dimenticandosi che la serie era nata molto prima dell’altro personaggio.

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga