Ḍolpā

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Distretto di Dolpa
distretto
डोल्पा
Localizzazione
Stato Nepal Nepal
Regione Medio Occidente
Zona Karnali
Amministrazione
Capoluogo Dunai
Territorio
Coordinate
del capoluogo
28°56′N 82°54′E / 28.933333°N 82.9°E28.933333; 82.9 (Distretto di Dolpa)Coordinate: 28°56′N 82°54′E / 28.933333°N 82.9°E28.933333; 82.9 (Distretto di Dolpa)
Superficie 7 889 km²
Abitanti 29 545 (2001)
Densità 3,75 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+5:45
Cartografia

Distretto di Dolpa – Localizzazione

Sito istituzionale

Il Ḍolpā o Dolpo (in tibetano དོལ་པོ) è un distretto della zona nepalese del Karṇālī, al confine con la regione cinese del Tibet, considerato l'ultimo rifugio dei tibetani. I suoi abitanti son detti Dhol-wa nel loro dialetto oDolpo-pa in tibetano.

Il Distretto di Dolpa è il più grande del Nepal, ma con una popolazione di 29.545 abitanti,[1] è anche il meno densamente popolato. Il capoluogo è Dunai.

Il territorio è suddiviso in 23 Comitati per lo sviluppo dei villaggi (VDC).

Geograficamente il distretto appartiene alla zona montagnosa Himalayana detta Parbat. La parte nord-occidentale del distretto ricade all'interno dell'area protetta del Parco nazionale di Shey-Phoksundo. Nella parte sud-orientale del distretto, al confine con il distretto di Mustang, si trova il Dhaulagiri, settima montagna della terra, e la più alta montagna in territorio totalmente Nepalese.

Mappa del distretto di Dolpa

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Da sito GeoHive (censimento 2001-06-22). URL consultato il 5 dicembre 2009.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Snellgrove, David L., Four Lamas of Dolpo: Tibetan Biographies, London, Bruno Cassirer, 1967, ISBN 978-0-85181-024-9.
  • Schaeffer, Kurtis R., Himalayan Hermitess: The Life of a Tibetan Buddhist Nun, New York, Oxford University Press, 2004, ISBN 0-19-515299-9.
  • Stearns, Cyrus, The Buddha from Dolpo: A Study of the Life and Thought of the Tibetan Master Dolpopa Sherab Gyaltsen, Albany, SUNY Press, 1999, ISBN 0-7914-4192-X.
  • Bauer, Kenneth, High Frontiers: Dolpo and the Changing World of Himalayan Pastoralists, New York, Columbia University Press, 2004, ISBN 0-231-12390-6.
  • Matthiessen, Peter, The Snow Leopard, New York, Viking Press, 1978, ISBN 0-670-65374-8.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Geografia