Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Selandia (isola)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Zelanda (isola))
Selandia
Sjælland
Geografia fisica
Localizzazionetra gli stretti del Grande Belt e dell'Oresund (Mar Baltico)
Coordinate55°30′N 11°49′E / 55.5°N 11.816667°E55.5; 11.816667Coordinate: 55°30′N 11°49′E / 55.5°N 11.816667°E55.5; 11.816667
Superficie7 026 km²
Geografia politica
StatoDanimarca Danimarca
Regionel'isola è suddivisa tra le regioni di Selandia e di Hovedstaden
Centro principaleCopenaghen (1 200 000 con i sobborghi)
Demografia
Abitanti2 300 000 (2008)
Densità326 ab./km²
Cartografia
DenmarkZealand.png
Mappa di localizzazione: Danimarca
Selandia
Selandia
voci di isole della Danimarca presenti su Wikipedia

Selandia (Sjælland[1] [ˈʂɛˌlænˀ] in danese) è la maggiore isola della Danimarca. La capitale della Danimarca, Copenaghen, è situata in parte sulla costa orientale dell'isola[1] ed in parte su Amager. Altre città dell'isola sono Roskilde e Elsinore.

È separata dall'isola di Fionia dallo stretto del Grande Belt, mentre lo stretto dell'Oresund la divide dalla regione svedese della Scania.[1] È l'ottava isola più estesa dell'Unione europea e la quarta più abitata di tutto il continente europeo.[2] È collegata a Fionia dal Ponte sul Grande Belt, alla Svezia con il ponte di Øresund e con l'isola di Falster da due ponti sullo Storstrøm per il traffico verso il continente.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

L'origine del nome è controversa.

Land significa terra, quindi l'attenzione si è concentrata sul significato originario del primo elemento del composto sjæl-land. Tre le ipotesi principali:[3]

  • Nel danese attuale, sjæl significa "anima", quindi "terra delle anime"; il significato così formato risulta però strano e viene generalmente scartato.
  • In antico danese *sjæ potrebbe essere stata una variante di siô/sæ col significato di "mare", quindi "terra del mare". Poiché tuttavia questo nome potrebbe applicarsi a qualunque delle tante isole della Danimarca, alcuni hanno proposto che anche land si sia modificato col tempo, a partire dalla forma lund (*sjæ-lund) con il significato complessivo di "bosco nel mare", in quanto isola particolarmente ricca di boschi.
  • Infine si è ipotizzata un'antica parola *selha che può corrispondere all'attuale sæl ("foca") o avere un significato distinto, "indentazione". Unendola a land, forse con un termine intermedio sottinteso (*wundia), si formerebbe il significato di terra delle foche o terra dei fiordi.

Il nome dell'isola potrebbe anche avere origine semplicemente dall'antica popolazione delle coste dell'isola.[senza fonte]

Città[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Sjælland, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato l'8 aprile 2015.
  2. ^ Per popolazione è preceduta da Gran Bretagna, Sicilia e Irlanda, e precede la Sardegna.
  3. ^ J.Katlev, Sjælland …, su Sprogmuseet, 2009. URL consultato il 7 gennaio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN142960715 · GND (DE4054144-7 · BNF (FRcb119736340 (data)